Unghie semipermanente: 10 errori da non fare per chi inizia!

In questo articolo vedremo insieme 10 errori da non fare per chi inizia con le unghie in semipermamente o smalto gel. Se anche tu ne hai commesso qualcuno, non ti preoccupare, è successo a tutte! Come si suol dire “chi è senza peccato scagli la prima pietra”.

Anche se non è complicato come applicare il gel e non necessita limatura o bombatura, l’applicazione del semi (detto anche smalto gel o gel nail polish) può presentare qualche difficoltà. soprattutto per chi ci si avvicina per la prima volta.

Ma oggi eccomi qui a spiegarti quali sono le pecche e le cattive pratiche da evitare come la peste! Come puoi notare, l’articolo è suddiviso in 3 diverse sezioni: errori comuni prima, durante e dopo l’applicazione. Questo in modo da rendere più semplice capire dove sbagli e perchè.

Se anche tu hai commesso qualche errore, non ti preoccupare: è normale ed è capitato a tutte noi, a me per prima. L’importante è capire cosa si è sbagliato e rimediare in modo che i prossimi lavori e applicazioni vengano meglio e durino più a lungo.

Ma ora bando alle ciance, passiamo alla pratica! Continua la lettura per scoprire tutti i consigli e alcuni errori da evitare durante i tuoi primi esperimenti!

Unghie semipermanente: 10 errori da evitare

Gli errori per chi inizia con il semipermanente possono essere molti. Ecco 10 sbagli da non fare assolutamente.

Errori comuni prima dell’applicazione:

1) Pensare che tanto se non ti piace il risultato, si toglie: eh, no. Il semipermanente non si toglie come uno smalto normale. Necessita di una procedura apposita (qui la trovi passo passo), quindi se il risutato finale non ti piace, non pensare di poterlo applicare e togliere più volte, rovineresti l’unghia!

unghie-semipermanente

2) Acquistare prodotti eccessivamente economici o non europei: il semipermanente, come tutti i prodotti per unghie, va scelto con cura. Non acquistare articoli di dubbia provenienza, non soggetti alle normative europee o eccessivamente economici. La salute e la sicurezza vengono prima di tutto!

3) Non effettuare una corretta manicure prima di procedere con l’applicazione: assicurati che le unghie siano ben limate, ma soprattutto, che le cuticole siano state rimosse ed eliminate dalla superficie dell’unghia altrimenti lo smalto non aderirà e salterà via dopo poco.

4) Acqua, piscina, creme e oli: almeno 3 ore prima assicurati di non toccare acqua, di non andare in piscina e di non tenere le mani ammollo per troppo tempo. Inoltre non usare creme, oli e altri prodotti idratanti e grassi, altrimenti rischi sollevamenti e distaccamenti prematuri.

5) Non opacizzare le unghie: così come quando si effettua una ricostruzione unghie in gel, anche quando si applica il semipermamente le unghie vanno opacizzate con il buffer e sgrassate. In caso di unghie particolarmente difficili ti consigliamo di usare un primer non acido.

Errori da evitare durante la stesura:

6) Sbavare sulle cuticole: fai attenzione alle sbavature sulle cuticole perchè causano sollevamenti prematuri dello smalto gel. Rimuovi il prodotto finito sulla pelle usando un bastoncino per cuticole prima di catalizzarlo.

smalto semipermanente pronails corallo

7) Usare una lampada non performante: controlla che i bulbi UV o LED funzionino bene e che siano in ottimo stato. Altrimenti rischi che il colore non polimerizzi e rimanga molliccio, rovinando tutto il lavoro.

8) Non rispettare i tempi in lampada: tieni sempre le unghie nel fornetto per il tempo indicato nel flacone, mai di meno. Ogni prodotto ha i suoi tempi di asciugatura, per un risultato ottimale rispettali scrupolosamente!

Errori dopo la stesura e durante la rimozione

9) Non sgrassare dopo aver terminato: se il prodotto va sgrassato, non ti dimenticare di farlo altrimenti rimarrà appiccicoso e brutto da vedere. Non devi, invece, usare il cleanser tra un passaggio e l’altro.

10) Toglierlo con i denti: errore che ho sentito e visto fare a molte persone. Il semipermanente non si stacca con i denti, nè va fatto saltare via con altri mezzi poco ortodossi per non assottigliare l’unghia e creargli grossi traumi. Non vorrai tagliarle tutte, vero?

Se sei alla ricerca dei giusti semipermanenti per realizzare tante nail art diverse? Dai uno sguardo all’ampio catalogo proposto da TuttoPerLeUnghie. Segui questo link per scegliere il prodotto più giusto per te!

Spero che questo piccolo decalogo possa esserti utile. Tu, usi il semipermanente? Pensi di cominciare? Hai qualche altro consiglio non elencato qui? Raccontacelo in un commento!

Ciao! Se vuoi restare in contatto con noi, seguici anche su Instagram =)



Iscriviti alla newsletter settimanale e ricevi via mail le migliori novità dal mondo unghie e le anteprime sulle attività di testing e invio campioni omaggio da parte dello staff!

Dopo la registrazione, controlla la tua mail e conferma la tua iscrizione =)


Scritto da Francesca L.

Blogger "seriale", redattrice, web writer freelance. Appassionata di tendenze, make up, ma soprattutto di nail art. Nella sua vita non manca mai il colore, in particolar modo sulle unghie!

Leggi tutti i posts di Francesca L.

10 Commenti su “Unghie semipermanente: 10 errori da non fare per chi inizia!”

  1. Mamma mia, ma veramente c’è gente che toglie coi denti lo smalto?E poi che fanno lo sputano se sono in strada?Che schifo!Non è per nulla igienico mettere le dita in bocca per qualsiasi ragione!

  2. Io vorrei iniziare, ci puoi fare un articolo completo su tutto quello che serve per iniziare col semi? Un po’ come quello che hai fatto per il gel…

  3. Ho iniziato da un paio di mesi con il semi permanente e sinceramente mi trovo abbastanza bene devo solo rivedere la rimozione che credevo più semplice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.