Unghie finte come si mettono e come si tolgono. La guida completa!

Le unghie finte sono un modo veloce e rapido per poter sfoggiare una manicure perfetta in pochi minuti. Con l’avvento delle tecniche di ricostruzione in gel, acrilico e fibra di vetro sono un po’ meno utilizzate rispetto a qualche anno fa.

Ma dato che il mercato è in continua evoluzione, è possibile acquistarne di già decorate, con french, con disegni orginali e divertenti in modo da creare una nail art perfetta senza dover impazzire tra pennellini e dotter.

Inoltre si possono anche acquistare quelle autoadesive, che non necessitano di colla apposita e sono molto più semplici da usare, anche per una sola serata!

Infine sono un ottimo metodo per nascondere un’unghia rotta evitando così di doverle limare tutte. Insomma, nonostante siano forse un po’ sottovalutate al giorno d’oggi, sono ancora un buon compromesso per sfoggiare mani perfette e per divertirsi un po’, magari in occasione di Halloween, Natale o di una festa a tema un po’ particolare.

fing'rs prints

Nella prossima pagina troverai una guida su come si  mettono le unghie finte.

Vota questo articolo, spero ti sia piaciuto =)

Written by Francesca L.

Blogger "seriale", redattrice, web writer freelance.
Appassionata di tendenze, make up, ma soprattutto di nail art. Nella sua vita non manca mai il colore, in particolar modo sulle unghie!

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Tendenze unghie 2017: Wire Nail Art, le unghie con filo metallico.

mangiarsi le unghie

Onicofagia: come smettere di mangiarsi le unghie