Tutorial: nail art “Regina delle Nevi”

Ciao a tutte! Oggi vi spiego come ho realizzato la terza nail art per il contest dal tema “Mondo delle fiabe”. L’esecuzione è non così complicata come sembrerebbe, perché si usano i pennelli, ma sul tampone per lo stamping. Sicuramente, richiede un po’ di tempo, quindi armatevi di pazienza!

Materiali necessari:

  • Smalti: base, blu, bianco, celeste e argento, glitter, top coat.
  • Strass azzurro.
  • Dotter a due punte, pennellino, spillo.
  • Tampone per stamping, pinzetta, spugnetta make up.
  • Dischetto in cotone, levasmalto (per pulire gli strumenti).
  • Peel off o penna correggi smalto (per pulire il giro cuticole).

Procedimento

Operazioni preliminari: applicare la base e una passata di colore blu.

Primo passaggio: con la spugnetta da make up (ho usato quella dalla trama più fitta del kit di Essence), creare l’effetto sfumato, passando sulla spugnetta con il colore bianco e azzurro per creare il volto della Regina e tamponarlo delicatamente sull’unghia dell’anulare. Per non avere problemi nella pulizia del giro cuticole è possibile usare il peel off.

Secondo passaggio: mentre lo smalto si asciuga, si può procedere con la realizzazione degli sticker da applicare successivamente sul medio e sull’anulare Disegnare con il pennellino usando i colori acrilici. Per pulire il pennello è sufficiente dell’acqua, che si può usare anche in caso di errore. Prima di intensificare il colore con una seconda passata, aspettare che lo strato precedente sia completamente asciutto.

Per il disegno dell’occhio, ho realizzato un disegno a matita a parte, per avere idea delle proporzioni da seguire, poi ho fatto il disegno, cancellando le parti non riuscite con un po’ d’acqua. Un grande vantaggio rispetto alla realizzazione diretta sull’unghia con gli smalti, con i quali deve essere “buona la prima!”.

Per fare lo specchio, ho steso il colore acrilico a righe bianche e blu. Una volta asciutto, ho ritagliato dei triangolini, incollati sull’unghia con il top coat in modo sparso, a simularne i frammenti.

Per realizzare la collana, ho usato come base l’acrilico bianco, ripassando i puntini delle pietre preziose con lo smalto argento Don’t be too shy to shine di Essence.

Per il castello di ghiaccio, ho abbozzato il corpo centrale e le torri, con diverse passate di colore bianco e blu, per dare il senso di profondità.

Completato lo sticker, passare uno strato leggerissimo di top coat, altrimenti poi diventa troppo rigido e non aderisce bene sull’unghia.

Terzo passaggio: nel frattempo dare la seconda passata di colore blu a medio e anulare (escluso quello spugnato bianco). Invece, su mignolo, indice e pollice, un’unghia alla volta, usare con la tecnica dello strisciato: passare uno strato più abbondante di smalto blu e senza lasciare che si asciughi, con il pennello dello smalto (parzialmente scaricato), toccare la superficie ancora bagnata per realizzare delle gocce bianche e argento, alternate (foto a sinistra), strisciarle in varie direzioni con la punta di uno spillo (foto a destra).

Quarto passaggio: una volta asciutti, si possono togliere gli sticker dal tamponcino, aiutandosi con una pinzetta. Procedere con molta delicatezza, perché altrimenti rischiano di rompersi. Tagliare lo specchio a triangoli, come spiegato in precedenza. Stendere il top coat e applicare gli sticker servendosi della pinzetta e applicare lo strass azzurro al centro della collana.

Quinto passaggio: con lo smalto glitter argento, illuminare alcuni punti (volto, cielo stellato sopra il castello). Realizzare dei puntini con il dotter e lo smalto argento, per riempire gli spazi rimasti vuoti sulle unghie decorate con la tecnica dello strisciato.

Sesto passaggio: non dimenticare di sigillare bene con il top coat, per far durare la nail art a lungo, a me è durata una settimana. Questo è il risultato finale.

Rimozione: basta utilizzare un normale solvente senza acetone, perché i colori acrilici si rimuovono assieme allo smalto (se non sigillati l’acqua cancella i disegni).

Saluti, Francesca.

Leggi anche questi altri miei tutorial:

Hai realizzato un tutorial, un video oppure ti piacerebbe condividere con tutte noi i tuoi consigli e scrivere un articolo o una guida? Inviaci i tuoi contributi, noi li pubblicheremo a nome tuo sul blog. Tutte le istruzioni le trovi QUI.

Vota questo articolo, spero ti sia piaciuto =)

Prodotti Ricostruzione Unghie Tutto per le Unghie

Written by francesca6

Da mangiatrice di unghie, con decennale esperienza, a nail art dipendente.

Commenta con Facebook (solo per utenti non registrati)


Nb: i commenti Facebook non concorrono al raggiungimento dei distintivi. Se sei registrata, commenta con il tuo profilo, trovi il modulo "regolare" scorrendo la pagina verso il basso.


6 Commenti

Lascia il tuo commento

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Loading…

Video Tutorial: Spring Nail Art

Smalto dorato: le regole per indossarlo