Tutorial: nail art puzzle

Ciao a tutte! Oggi vi spiego come realizzare una nail art facilissima in cui ho utilizzato il dotter! La precisione è importante, trattandosi di un disegno geometrico, ma l’effetto è assicurato.

Tutorial: nail art puzzle, materiali necessari

  • Smalti: base, colori in due tinte (in abbinamento o in contrasto a seconda dell’effetto che si vuole ottenere), top coat.
  • Dotter o penna a sfera una dalla punta grande.
  • Nastro adesivo.

Procedimento

Operazioni preliminari: applicare la base e due passate di colore (ho utilizzato lo smalto color Lavanda dei fascicoli My Nail – De Agostini), aspettando tra una passata e l’altra che lo smalto si asciughi.

Primo passaggio: dopo che il secondo strato di smalto si sarà asciugato, ritagliare due pezzetti di nastro adesivo, attaccarli e staccarli più volte sul dorso della mano, in modo che perdano adesione, poi posizionarli sull’unghia da decorare a scacchiera (come nella foto).

Secondo passaggio: stendere lo smalto dell’altro colore (ho utilizzato il blu della Nail Art Collection) sulle parti libere dal nastro adesivo, in modo da realizzare due rettangoli scuri alternati.

Terzo passaggio: togliere il nastro adesivo prima che lo smalto si asciughi ed eventualmente ripassare con il pennellino dello smalto, nel caso in cui le linee non dovessero risultare perfettamente diritte.

Quarto passaggio: quando lo smalto sarà asciutto, con la punta più grande del dotter intingerlo nello smalto lavanda e realizzare i pallini dei pezzi di puzzle, nei rettangoli blu. Procedere con lo smalto blu sui rettangoli lavanda. Nel caso in cui il dotter sia piccolo, oppure si utilizzi una penna, muovere l’utensile a cerchio per allargare il pallino. Aspettare che si asciughi bene: ci vorrà più tempo del solito, perché c’è una quantità maggiore di smalto. Pulire il dotter.

Quinto passaggio: sigillare con un abbondante strato di top coat (foto con luce solare diretta).

Attenzione: è importante rendere meno appicciccoso il nastro adesivo, passandolo più volte sul dorso della mano, in modo che nel momento in cui si solleva non rovini lo smalto sottostante.

Rimozione: non crea alcun problema, avendo utilizzato solo smalti.

Suggerimento: si possono utilizzare anche più di due colori di smalto, oppure realizzare sei pezzi di puzzle di forma diversa, se l’unghia è abbastanza lunga.

Saluti, Francesca.

Leggi altri miei tutorial cliccando sui link che trovi qui di seguito:

Hai realizzato un tutorial, un video oppure ti piacerebbe condividere con tutte noi i tuoi consigli e scrivere un articolo o una guida? Inviaci i tuoi contributi, noi li pubblicheremo a nome tuo sul blog. Tutte le istruzioni le trovi QUI.

Vota questo articolo, spero ti sia piaciuto =)

Prodotti Ricostruzione Unghie Tutto per le Unghie

Written by francesca6

Da mangiatrice di unghie, con decennale esperienza, a nail art dipendente.

Commenta con Facebook (solo per utenti non registrati)


Nb: i commenti Facebook non concorrono al raggiungimento dei distintivi. Se sei registrata, commenta con il tuo profilo, trovi il modulo "regolare" scorrendo la pagina verso il basso.


12 Commenti

Lascia il tuo commento
    • Ti ringrazio!! Mi fa molto piacere che ti piacciano e l’obiettivo è proprio quello di provarci: è proprio facile!! Una volta posizionato il nastro adesivo, non ti devi preoccupare di sbagliare perché poi verrà via con il nastro (che va tolto prima che lo smalto si asciughi). Prova e facci vedere…

      Vota questo commento

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Loading…

Smalti Layba Galaxy Sophia Felice: opinione, recensione e swatches del n.1032 cokostar

smalto sulle mani e sui piedi dello stesso colore

Piedi: in inverno curali così