Tutorial Nail art per Pasqua facile e veloce

Ciao a tutte, oggi vorrei condividere con voi una nail art che ho realizzato a tema pasquale pensando alla cosa che amo di più di questa festa…l’uovo di Pasqua, quindi ho deciso di ricreare, su una mano, la confezione dell’uovo e, sull’altra mano, il cioccolato che cola sulle unghie!!!

Tutorial Nail art per Pasqua facile e veloce

Per ricreare la fantasia dell’incarto dell’uovo di Pasqua serviranno degli smalti dai colori pastello, una spugnetta da make up per realizzare l’effetto spugnato sulle unghie, una smalto peel-off e una pinzetta per proteggere il giro cuticole.

Dopo aver applicato la pellicola e fatta asciugare, sulla spugnetta creare 3 strisce orizzontali con 3 colorazioni diverse e appoggiarla delicatamente sull’unghia che ha come base uno smalto bianco che sarà lo sfondo per far risaltare meglio la sfumatura pastello.

Una volta creato un bel effetto spugnato riapplicando più strati di smalto con la spugnetta, rimuovere con la pinzetta la pellicola peel-off semplicemente sollevandola dai lati; se restano residui è possibile eliminarli con un cotton fioc imbevuto di solvente.

Lo step indispensabile prima di disegnare il decoro col colore acrilico nero è quello di applicare il top coat matt che serve per opacizzare l’unghia e rendere più semplice la realizzazione del disegno.

Questa è la parte più divertente del tutorial perché è possibile sbizzarrirsi come si vuole a decorare le unghie con righe lisce, a zig zag, puntini, ecc, utilizzando il dotter e un pennello a punta lunga sottile e uno a punta corta!

Per quanto riguarda l’altra mano in cui ho ricreato il cioccolato che cola, basterà applicare monocolore su tutte le unghie uno smalto color carne che riprenda la normale colorazione del letto ungueale.

Per realizzare il cioccolato, invece, servirà un dotter a punta sottile e uno smalto marrone scuro.
Parto creando una french sottile scaricando il più possibile il pennello dello smalto per evitare che questo sbordi dal margine libero dell’unghia e che crei troppo spessore con lo smalto di base.

Con l’aiuto del dotter applico dei puntini di colore vicino alla french e poi tiro il colore verso questa creando la colatura; se non riuscite a fare questo passaggio col dotter usate un pennello a punta sottile.

Dopo circa 15 minuti che servono per far asciugare entrambe le mani sigillo il tutto con un top coat in gel che renderà la nail art più brillante e più duratura nel tempo.

Spero che la spiegazione sia stata semplice e chiara!

A presto.

Patrilina.

Guarda altri miei video tutorial cliccando sui link che trovi qui sotto:

Vuoi inviare un tuo tutorial, un video tutorial o vuoi dare dei consigli su come realizzare delle nail art? Inviaci il tuo contributo, trovi tutte le istruzioni in questa pagina!

Vota questo articolo, spero ti sia piaciuto =)

Prodotti Ricostruzione Unghie Tutto per le Unghie

Written by patrilina81

Patrilina è una blogger e youtuber appassionata di nail art e di bellezza Bio.

14 Commenti

Lascia il tuo commento
  1. Molto belle entrambe le nail art!! Un po’ impegnativa la prima per i decori a zig zag, almeno per me. Vedo che il peel off di P2 funziona molto bene, dove lo acquisti? All’Upim (come indicato sul sito) non c’è più lo stand e non sono indicati altri punti vendita vicini…

    Vota questo commento

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

L’Oreal Color riche: opinione, recensione e swatches del top coat Sirene

Cien Nail polish remover Acetone free: recensione, opinioni e INCI