Tutorial Nail Art: marble nail senza acqua

Tutorial Nail Art: marble nail marmorizzate senza acqua

Ciao a tutte! Oggi vi presento un nuovo tutorial nail art per creare l’effetto “marble” ( ossia marmorizzato) in maniera semplice e veloce.

Il risultato è abbastanza simile alla water marble manicure, ma questa tecnica non prevede l’utilizzo dell’acqua e, di conseguenza, non dovrete impazzire per non macchiare ovunque, non sporcherete e non dovrete utilizzare nastri adesivi o solvente sulle cuticole!

L’unico piccolo difetto è che richiede un po’ di tempo per l’asciugatura perfetta, possiamo accelerare un pochino usando le goccine asciuga smalto oppure un top coat quick dry, ma tenente comunque conto che dovrete ritagliarvi una buona mezz’ora di tempo per essere sicure che il lavoro eseguito non si rovini alla prima occasione in cui usate le mani!

Ecco cosa serve per realizzare la marble senza acqua:

  • Uno smalto di base colorato ( io ho usato il lilla)
  • Uno smalto bianco gesso
  • Un secondo colore ( io ho usato il rosa)
  • Carta da forno o altra superficie liscia
  • Dotter
  • Pennello sottile ( io uso il numero 2)
  • Penna correggi smalto
  • Base e top coat a rapida asciugatura

Procedimento:

1) Dopo aver applicato una buona base protettiva, stendete monocolore il vostro smalto colorato su tutte le unghie ad eccezione dell’anulare dove andrete a mettere il bianco gesso.

marble nail

2) Mentre attendete l’asciugatura lasciate cadere 3 gocce di colore ( quello di base, il secondo colore scelto e quello bianco gesso) sulla carta da forno.

3) Con molta rapidità passate una seconda mano abbondantedi smalto bianco sull’anulare e, senza attendere che sia asciutto, intingete il pennello sottile nel primo colore e disegnate una linea verticale. Subito dopo createne altre due con la seconda tonalità da voi scelta e terminate con due strisce ai lati di smalto bianco, come vedete in foto.

marble nail

Consiglio: dovete essere abbastanza veloci nel creare le strisce di colore in quanto tendono a deformarsi piuttosto in fretta.

4) Con il dotter trasciniamo il colore dal basso verso l’alto muovendolo in modo da disegnare tanti piccoli 8 ( otto). Non premete troppo lo strumento della superficie per non rischiare di rimuovere anche lo smalto, dovete semplicemente lavorare sui colori miscelandoli tra loro e creando l’effetto marmorizzato.

Consiglio: Potete eseguire eventuali ritocchi sui lati o sulla punta dell’unghia direttamente con il pennellino e correggere eventuali sbavature con al penna correggi smalto.

5) Quando lo smalto è abbastanza asciutto potete mettere le goccine asciuga smalto o una generosa mano di top coat accelerante dell’asciugatura.

marble nail

Qui vedete come l’ho realizzata creando la striscia fucsia al centro e le due laterali lilla, in modo che il colore predominante fosse il violetto.

In questa seconda foto ho fatto il contrario, in modo che i colori principali fossero il bianco e il fucsia.

Vi piace il risultato finale? Io l’ho realizzata solo sull’anulare, ma voi potete decorare in questo modo tutte le dita oppure usare questa tecnica per creare delle originali french manicure!

Io vi auguro buona manicure e vi do appuntamento con il prossimo tutorial nail art!

Vota questo articolo, spero ti sia piaciuto =)

Prodotti Ricostruzione Unghie Tutto per le Unghie

Written by Francesca L.

Blogger "seriale", redattrice, web writer freelance.
Appassionata di tendenze, make up, ma soprattutto di nail art. Nella sua vita non manca mai il colore, in particolar modo sulle unghie!

Un Commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Loading…

sugar candy

Pupa Sugar Candy : Swatches Nuovi Smalti effetto 3D

My nail design de agostini

My Nail Design De Agostini: Prima uscita