Tutorial Nail Art Facili: Saran Wrap Unghie screziate

Tutorial Nail Art Facile: Unghie Screziate

Oggi vi propongo un tutorial nail art facile, adatto anche per unghie corte realizzato con uno smalto blu e uno argento, molto natalizio e invernale. Ovviamente io ho scelto questi colori per il periodo festivo, ma voi potete creare abbinamenti con le tonalità che preferite!

Semplice e particolare:

Questa nail art si realizza usando una pallina di pellicola trasparente, come quella da cucina che tutte abbiamo in casa e che usiamo per avvolgere i cibi e conservarli nel migliore dei modi. Realizzare questo effetto unghie screziate è semplice e divertente, ora vi spiego come poter fare in pochissimo tempo!

Io ho utilizzato come base uno smalto blu di una marca chiamata Royal Beauty che ho trovato in vendita da Ipersoap a Torino al costo di 3,90€.  Il brand ha denominato questa tonalità ” Blu Lacca” e posso dire che, in effetti, il finish è molto laccato, lucido e brillante anche senza top coat. L’ho associato ad un argento di Essence che avevo acquistato qualche tempo fa.

Unghie screziate

Ecco cosa serve per realizzare la nail art Unghie Screziate:

  • Smalto Royal Beauty ” Blu Lacca”
  • Essence Cracking Base Color 02
  • Due palline di pellicola trasparente
  • Base per unghie
  • Top Coat

 

Unghie screziate

Procedimento:

1) Dopo aver messo la base per unghie, stendete monocolore lo smalto blu su tutte le unghie ad eccezione dell’anulare, dove andremo ad applicare il color argento. Attendete che sia asciutto e, se necessario, passate una seconda mano per avere un colore pieno e uniforme.

Unghie screziate

 

2) Prendete la pellicola trasparente, formate una pallina e sporcatela di smalto argentato. Con leggeri picchiettii andate a tamponare le unghie dove avete steso il blu con l’argento, senza premere troppo.

unghie screziate

Consiglio: se sbavate non vi preoccupate, ripuliremo con la penna correggi smalto. Siate molto leggere mentre eseguite questa operazione e assicuratevi che la base sia perfettamente asciutta prima di tamponare.

Unghie screziate

 

3) Nell’anulare, invece, procederemo esattamente all’opposto: ossia usando la pallina di pellicola trasparente sporcata di blu e tamponandola sull’argento.

Unghie screziate

4) Quando tutto sarà asciutto stendiamo una generosa passata di top coat e ed il gioco è fatto, la nostra nail art unghie screziate blu e argento è terminata. Semplice, no?

Unghie screziate

Io vi do appuntamento al prossimo post, invitandovi a cliccare Mi Piace sulla pagina Facebook di Nail Art & Unghie per restare in contatto e non perdere nemmeno un tutorial!

Se vuoi vedere qualche altra guida di nail art oltre a questa delle unghie screziate, clicca sul link che trovi qui sotto! Buona Manicure!

Vota questo articolo, spero ti sia piaciuto =)

Prodotti Ricostruzione Unghie Tutto per le Unghie

Written by Francesca L.

Blogger "seriale", redattrice, web writer freelance.
Appassionata di tendenze, make up, ma soprattutto di nail art. Nella sua vita non manca mai il colore, in particolar modo sulle unghie!

Commenta con Facebook (solo per utenti non registrati)


Nb: i commenti Facebook non concorrono al raggiungimento dei distintivi. Se sei registrata, commenta con il tuo profilo, trovi il modulo "regolare" scorrendo la pagina verso il basso.


Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Loading…

dotter

Tutorial Nail Art Base: pallini con il dotter

come pulire i pennelli per nail art

Come pulire i pennelli per Nail Art