Tutorial Nail Art Facile: Border Nails Innevata

Border Nails Innevata con glitter bianchi

Una delle nuove tendenze è la Border Nails Manicure: ossia una nail art realizzata decorando le unghie con un bordo che incornicia un colore di base. Moltissimi la realizzano con l’utilizzo di colori in netto contrasto tra loro come il nero e il bianco. Questa nail art va bene su unghie di ogni lunghezza, anche corte!

Io oggi vi propongo una border nail art in versione ” invernale”  effetto neve. Per realizzarla ci serviranno due smalti, dei glitter bianchi, due pennelli per nail art e tanto top coat!

Ecco cosa ho usato per realizzare la Border Nails Innevata:

  • Smalto per French Manicure Deborah Milano
  • Smalto Mavala numero 171
  • Pennellino per nail art a ventaglio
  • Pennellino per nail art con punta sottile ( Kiko numero 404)
  • Glitter bianchi
  • Base Essence XXL Protect Nail
  • Mavadry

Border Nails

Leggi anche: Tutorial Nail Art: Fiorellini

Procedimento

1)Dopo aver passato la base per unghie, stendete monocolore due passate di Smalto Azzurro Mavala e attendete che tutto sia asciutto completamente.

Border Nails

2) Mettete una goccia di smalto bianco per french su una superficie lucida come la carta da forno, il retro di un’etichetta oppure la plastica che avvolge i pacchetti di sigarette e create, con l’ausilio del pennello a punta fine, il bordo della vostra manicure. Non dovete essere troppo precise, la neve non copre tutto perfettamente! Tralasciate l’anulare.

Border Nails

3) Sullo smalto umido, aiutandovi con il pennello a ventaglio, fate cadere una generosa quantità di glitter bianchi, tenendo sotto di voi un foglio o una vaschettina in cui raccoglierli, evitando che vadano in giro per casa e sul pavimento. Nella foto che segue vedete i passaggi per raccogliere i glitter direttamente dal barattolo.

Border Nail

4) Lasciate asciugare e togliete gli eccessi di brillantini picchiettando l’unghia su un foglio oppure aiutandovi con un pennellino pulito. Suggerimento: io uso quelli che si trovano nelle palette per il make up e che servono a mettere il blush, tanto non li uso mai.

Border Nails5) Sull’anulare stendete monocolore una passata di smalto per french, immergete direttamente il dito nel barattolino dei glitter e, una volta asciutto, spolverate via gli eccessi di brillantini.

Border Nails

Il tocco finale:

Dopo due generose passate di Top Coat ( i brillantini ne assorbono parecchio) il gioco è fatto! Ricordatevi di raccogliere i glitter che sono caduti e di riporli nel barattolo, in modo da non sprecarli e poterli riutilizzare! Correggete eventuali sbavature con la penna correggi smalto o con un bastoncino di cotone intinto nel solvente senza acetone. La nostra Border Nails manicure è terminata!

border nails

Come rimuovere i glitter lo vedremo nel prossimo post, ve lo spiegherò passo passo con un post ad hoc.  Nell’attesa del nuovo tutorial vi invito a leggere quello successivo e navigare tra i vari post della categoria!

Buon proseguimento di lettura!

Vota questo articolo, spero ti sia piaciuto =)

Prodotti Ricostruzione Unghie Tutto per le Unghie

Written by Francesca L.

Blogger "seriale", redattrice, web writer freelance.
Appassionata di tendenze, make up, ma soprattutto di nail art. Nella sua vita non manca mai il colore, in particolar modo sulle unghie!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Loading…

Unghie grasse

Unghie Grasse: cosa sono?

smalti nudi

Come portare gli smalti nudi e a chi stanno bene