Smalto unghie dei piedi: come si mette?

smalto piedi

Smalto unghie dei piedi: consigli utili sull’applicazione

Ormai è tempo di tirare fuori sandali, scarpe aperte, infradito.. e molte ragazze si trovano di fronte all’esigenza di applicare lo smalto sulle unghie dei piedi riscontrando qualche difficoltà.

Eh sì, perchè  volte colorare questa parte del corpo potrebbe risultare complicato, soprattutto se non si ha molta dimestichezza. La soluzione? Potrebbe essere quella di rivolgersi ad un’estetista per una pedicure, ma se volessimo fare tutto da sole?

Ecco alcuni consigli pratici che spero vi possano aiutare nell’applicazione dello smalto sulle unghie dei piedi .

Uno strumento indispensabile: il separadita

Come prima cosa dovrete cercare una posizione piuttosto comoda per l’applicazione. L’ideale è mettersi sedute poggiando i piedi su uno sgabello o su un piano e piegare il ginocchio per raggiungere più agevolmente le unghie.

Una volta trovata la comodità necessaria utilizzate il separadita, strumento indispensabile soprattutto per chi ha i piedi con le dita che tendono ad accavallarsi una sull’altra.

Smalto unghie dei piedi

Stesura dello smalto sulle unghie dei piedi: ecco come fare

Uno degli errori più comuni sulla stesura dello smalto sulle unghie dei piedi è quello di cominciare dall’alluce e procedere da destra verso sinistra.

Per evitare di urtare le dita già smaltate dovreste procedere esattamente nel senso opposto: se state lavorando con la mano destra iniziate ad applicare il prodotto dal mignolo del piede sinistro, per le mancine, invece, l’ideale è cominciare da quello del piede destro.

Le fasi di applicazione dello smalto sono le stesse che utilizzereste nella consueta manicure: base, colore, top coat.

Nella stesura del colore occorre prestare particolare attenzione a non toccare le cuticole. Per rimuovere più velocemente eventuali sbavature, applicate sul contorno dell’unghia una crema abbastanza grassa: in questo modo non dovrete impazzire con il solvente per togliere eventuale smalto dalla pelle.

Nell’applicazione procedete tenendovi lontane dai bordi esterni, e procedete muovendo il pennello dalla base verso la punta sino a colorare tutta la superficie. smalto piedi

La perfetta asciugatura

Ovviamente così come accade per le mani, occorre attendere la perfetta asciugatura del prodotto, importantissima per evitare che i calzini o le scarpe portino subito via il colore oppure creino ammaccature.

Consigliato l’uso di un top coat accelerante dell’asciugatura in modo da poter risparmiare qualche minuto prezioso.

Con un po’ di pratica e pazienza l’operazione vi risulterà assolutamente naturale e i risultati saranno sempre più precisi!

Ciao! Se vuoi restare in contatto con noi, seguici anche su Instagram =)



Iscriviti alla newsletter settimanale e ricevi via mail le migliori novità dal mondo unghie e le anteprime sulle attività di testing e invio campioni omaggio da parte dello staff!

Dopo la registrazione, controlla la tua mail e conferma la tua iscrizione =)


Scritto da Francesca L.

Blogger "seriale", redattrice, web writer freelance. Appassionata di tendenze, make up, ma soprattutto di nail art. Nella sua vita non manca mai il colore, in particolar modo sulle unghie!

Leggi tutti i posts di Francesca L.

Un commento su “Smalto unghie dei piedi: come si mette?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.