Smalto Rimmel 60 seconds super shine color rubino: recensione, opinioni, swatches

Non potete immaginare quante foto mi sono fatta alle unghie nel corso di questi mesi in cui avrei voluto inviare nuove recensioni, invece non ce l’ho mai fatta. In parte perchè non ho comprato tanti smalti nuovi e in parte perchè scontenta del risultato: le foto non perdonano! Cioè le mie colleghe mi fanno i complimenti, io non noto ombra di debordo, nè la minima imprecisione ai lati e perfino il bordo inferiore mi sembra dignitoso e poi ecco che in foto colgo quelle cuticole che avrei dovuto idratare e nutrire!

Insomma, indegnità a parte, vado a recensirvi uno smaltino che mi è stato regalato recentemente e che, in questo colore, può avere il suo perchè: si tratta del 60 seconds super shine di Rimmel, color 320 rapid rubin.

Smalto Rimmel 60 seconds super shine color rubino: recensione, opinioni, swatches

Come PACKAGING abbiamo un cilindro trasparente che permette di individuare il colore esatto, un meraviglioso rubino.

PENNELLO: il pennello è il punto debole, non tanto per le dimensioni più piccole del consueto quanto per il taglio impreciso delle setole. Sarò stata sfortunata io, ma è un contrattempo che mi è capitato di rado. Comunque le setole sono folte per un pennello così piccolo e personalmente non la trovo la scelta ideale, ma la STESURA è stata sufficientemente agevole grazie alla fluidità dello smalto. Non è liquido come gli Essie, ma si avvicina. Il pennello si impregna bene e rilascia il colore abbastanza velocemente, ma in modo più gestibile di quello che temevo.

COPERTURA: la copertura dell’unghia risulta buona alla prima passata, ma per un effetto gel la seconda passata è d’obbligo e il colore ne risulta lievemente scurito.

 

ASCIUGATURA: l’asciugatura è davvero molto rapida, non basta esattamente un minuto, ma con due minuti di pazienza si può stare tranquille e passare il top coat.

Il FINISH mi è piaciuto molto perchè risulta effetto gel semipermanente anche senza il top coat, la definizione “super shine” è meritata!

La DURATA non è il suo forte. In vacanza gli smalti mi durano fino a ricrescita, purtroppo questo ha registrato lievi cedimenti sulle punte già alla fine del secondo giorno quando l’ho rimediato con l’oro sulle punte per tenerlo un paio di giorni in più.

RIMOZIONE: la rimozione risulta veloce anche se tende a spandere macchie, cioè bisogna lavorare molto di fino col cotone, altrimenti il rosso venendo via va a macchiare le dita intorno.

VOTO FINALE: 7/10 pro: colore e finish, contro: pennello scadente e durata.

Lo consiglio a chi ama cambiare smalto e non ambisce a tenuta impeccabile a lungo. Non amo i rossi, ma questo rubino mi ha conquistata grazie anche al deciso effetto gel per cui credo che possa  meritare.

Ciao! Se vuoi restare in contatto con noi, seguici anche su Instagram =)



Iscriviti alla newsletter settimanale e ricevi via mail le migliori novità dal mondo unghie e le anteprime sulle attività di testing e invio campioni omaggio da parte dello staff!

Dopo la registrazione, controlla la tua mail e conferma la tua iscrizione =)


Scritto da Lulli

Appassionata di make-up e nails art perché amo i colori. Mamma di pupo spettacolare, ma molto assorbente. Amo viaggiare, leggere, andare a teatro e a ballare (lontani ricordi ormai).

Leggi tutti i posts di Lulli

6 Commenti su “Smalto Rimmel 60 seconds super shine color rubino: recensione, opinioni, swatches”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.