Smalto Kiko Lacquer n.521 blu shimmer: opinioni, recensione, swatches

Ho voluto dare un’altra possibilità a questa marca che è sicuramente molto presente fra noi appassionate di smalti, ma che non riesce proprio a conquistarmi. Mi scuso per la scarsa qualità della stesura, ma ho dovuto fotografare finchè c’era una luce accettabile, senza trovare il tempo per correggere i bordi.

Smalto Kiko Lacquer n.521 blu shimmer

PACKAGING: classico contenitore che identifica subito questa marca, con vetro  trasparente che permette di vedere anche all’esterno il colore contenuto.

PENNELLO: il pennello è medio, si apre a ventaglio ed è abbastanza valido e adatto alla sua fluidità. Se la cava bene e non mette in soggezione, ma occorre ricordarsi di scaricarlo adeguatamente perché si rischia che scenda troppo prodotto. Personalmente non trovo facile dare una passata sottile.

STESURA: scorrevole e si gestisce abbastanza bene il problema striature che spesso troviamo con questi finish, per i miei gusti però il pennellino raccoglie troppo prodotto per cui non è il massimo.

COPERTURA: è discretamente coprente con una sola stesura, ma con due otteremo una migliore uniformità.

ASCIUGATURA: l’asciugatura è nella media.

FINISH: abbastanza lucido e shimmer.

DURATA: abbastanza bassa: al secondo giorno è già parecchio rovinato, ma si ritocca con facilità.

RAPPORTO QUALITA’ PREZZO: è un prodotto poco costoso, spesso in promozione per cui si può definire buono, nonostante la qualità sia su di me mediocre.


GAMMA COLORI: la scelta è davvero ampia.

REPERIBILITÀ: facile

RIMOZIONE: la rimozione risulta facile e senza lasciare macchie.

VOTO FINALE: 7 /10 a mio avviso la varietà di colori proposti a basso prezzo è il punto di forza di questo prodotto che invece non è il massimo come qualità e durata. Mi piace molto questo finish e spesso capita che non abbia una gran tenuta anche se è facilmente ritoccabile.

Hai provato anche tu un prodotto per unghie, uno smalto o un accessorio manicure e vuoi condividere con noi le tue opinioni? Inviaci la tua recensione, potresti essere scelta per diventare tester! Tutte le informazioni in QUESTA pagina.


Iscriviti alla newsletter settimanale e ricevi via mail le migliori novità dal mondo unghie e le anteprime sulle attività di testing e invio campioni omaggio da parte dello staff!

Dopo la registrazione, controlla la tua mail e conferma la tua iscrizione =)


Scritto da Lulli

Appassionata di make-up e nails art perché amo i colori. Mamma di pupo spettacolare, ma molto assorbente. Amo viaggiare, leggere, andare a teatro e a ballare (lontani ricordi ormai).

Leggi tutti i posts di Lulli

7 Commenti su “Smalto Kiko Lacquer n.521 blu shimmer: opinioni, recensione, swatches”

  1. Ho anche io questo smalto:bellissimo colore ma non amo il marchio perché secondo me ha diverse pecche tra cui la scarsa durata.Peccato perché la gamma di colori non è affatto male.

  2. Oceano perlato è tra quelli che ho acquistato ultimamente, ma non l’ho provato, per il momento. Molto molto bello. Lulli, tu li testi senza top coat, vero? La durata dipende anche dalla texture: con quelli piuttosto liquidi mi sono trovata bene, perché si stendono in strati sottili.

    1. Sì, era senza top coat. Ho smesso di comprare smalti Kiko con la delusione di due che erano ad asciugatura veloce e invece li ho trovati più lenti degli altri, adesso un’amica me ne ha regalati alcuni perché sa che amo i colori e sono fantastici per le nailart e adatti alla Marble, vediamo se trovo la texture che dura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.