Smalto Essie Glow withe the flowy: recensione e swatches

Ragazze torno a recensire uno dei miei amatissimi Essie. Da tempo desidero farlo, ma questo colore oppone resistenza alle recensioni.

Smalto Essie Glow withe the flowy: recensione e swatches

Mi piace moltissimo questo particolarissimo grigio chiaro con microglitter che lo rendono perlescente e così lo uso quando voglio un tocco raffinato alternativo al nude, però, in attesa di indossarlo quando c’è sole e tempo per una bella foto, ha fatto quel liquidino chiaro in superficie che rende difficile evitare che si formino le antipatiche bolle quindi stavolta pur di inviarvi la recensione di questo tesoro, sopportate le bollicine.

PACKAGING: nel tipico contenitore rettangolare in vetro di questa marca possiamo vedere il colore dello smalto che ho scoperto appartenere ad una collezione del 2016.

PENNELLO: il pennello degli Essie è il mio preferito! Tendenzialmente sottile, è adeguatamente fitto, con i peli che non vagano, ma sono ben compatti e di ottima qualità. Trattiene moltissimo prodotto, cedendolo gradualmente.

STESURA: anche prima che mutasse, aveva una texture fluida, come ho sempre riscontrato per questa marca, senza accumuli di colore e senza striature.

COPERTURA: la prima passata non è del tutto coprente, salvo si abbondi con lo smalto. Resta lieve e sbriluccicoso. La seconda mano invece lo rende uniforme e coprente.

ASCIUGATURA: l’asciugatura è rapida.

FINISH: è il meno lucido degli Essie che ho provato finora e stranamente neppure il top coat effetto gel lo aumenta. A volte applico il top effetto matte come accent e non si nota molta differenza. Mi piace così, mi sembra raffinato e non lo vorrei diverso.

DURATA: alta. Durerà fino a ricrescita se non lavorate. A me dura 4 giorni.

RIMOZIONE: la rimozione non crea problemi.

VOTO FINALE: 9,5/10

[amazon_link asins=’B009AQWGXE,B00A3B3S5K,B00TYG4PTS’ template=’ProductCarousel’ store=’tunaarun-21′ marketplace=’IT’ link_id=’10cd6931-41fe-49dc-a5b4-26a1f583d9b7′]

Provati da voi è la sezione che contiene le recensioni smalti, unghie e nail care delle nostre lettrici. Qui troverai swatches smalti, opinioni, impressioni sulle maggiori novità in commercio. Scritte da lettrici appassionate come te. Ti piacerebbe partecipare condividendo con noi le tue opinioni? Leggi qui come fare!


Iscriviti alla newsletter settimanale e ricevi via mail le migliori novità dal mondo unghie e le anteprime sulle attività di testing e invio campioni omaggio da parte dello staff!

Dopo la registrazione, controlla la tua mail e conferma la tua iscrizione =)


Scritto da Lulli

Appassionata di make-up e nails art perché amo i colori. Mamma di pupo spettacolare, ma molto assorbente. Amo viaggiare, leggere, andare a teatro e a ballare (lontani ricordi ormai).

Leggi tutti i posts di Lulli

5 Commenti su “Smalto Essie Glow withe the flowy: recensione e swatches”

  1. Mi è capitato uno smalto che ha fatto le bolle a causa dei troppi strati applicati, ma questo è “diabolico”. Lo hai aperto da molto oppure è perché è del 2016 e si è deteriorato da solo? O forse lo smalto sta per finire (dalle foto non si vede).
    Ho avuto lo stesso problema con una marble, ma si è risolto con l’applicazione del top coat. Boh?

    Vedo diverse boccette con lo strato liquido separato in superficie in qualche profumeria e mi chiedo se è colpa dello smalto in sé o dell’età delle boccette: passo sempre oltre e non acquisto perché sono pure marchi non low cost e da quello che descrivi, faccio bene.

    1. È aperto da un anno, ma possiedo marche aperte da più tempo. Ho l’impressione che fosse in giro da troppo magari non tenuto in un cassetto con meno sbalzi di temperature possibile cone cerco di fare io. Infatti non mi piace neppure molto comprarli online per questo timore.

  2. È aperto da un anno, ma possiedo marche aperte da più tempo. Ho l’impressione che fosse in giro da troppo magari non tenuto in un cassetto con meno sbalzi di temperature possibile cone cerco di fare io. Infatti non mi piace neppure molto comprarli online per questo timore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.