Smalti Pronails Longwear: opinioni e swatches del n.186 Live Wild Flower Child + base e top coat

Buongiorno a tutte, oggi voglio parlarvi di Pronails, un marchio che non avevo mai provato prima d’ora
Come ho detto sopra, avevo spesso sentito parlare di Pronails ma per il semipermanente, e non per questo “sistema” trifasico (base + colore + top coat) che ho utilizzato.

Pronails Longwear n.186 Live Wild Flower Child + base e top coat

Veniamo al prodotto che si presenta in una boccetta trasparente e rettangolare con gli angoli smussati da cui si vede perfettamente il colore dello smalto, tranne per il top coat che si presenta in una boccetta della stessa forma ma scura, per proteggere il prodotto dalla luce solare, come per tutti i gel effect che si rispettino.

Le 3 fasi dell’applicazione sono quelle classiche:
1 STEP una passata, anche generosa di base, per uniformare eventuali imperfezioni dell’unghia, e per una maggiore adesione del colore, 2 minuti di asciugatura;
2 STEP due passate di colore, o una se preferite: il colore è talmente pieno che potrebbe bastare, con un intervallo di un minuto tra la prima e la seconda passata;
3 STEP dopo 2 minuti dalla fase n.2, una passata di top coat per terminare la manicure e renderla ultrabrillante.

Nel dettaglio: il PENNELLO è maneggevole, grande e si apre perfettamente durante l’applicazione garantendone la precisione.

La STESURA non crea nessun problema: lo smalto è fluido al punto giusto e vi dirò che nonostante il colore pastello non ho notato striature nè accumuli di colore comunque risolvibili con la seconda passata se siete stae un pò distratte.

Il colore è bello pieno, tra l’altro io lo adoro: lo metto di tanto in tanto anche in inverno, perchè è fra le mie nuance preferite, in questo periodo dell’anno è molto indicato.

L’ASCIUGATURA è nella media 5/10 minuti dopo il 3 STEP, insomma una manicure normale come tempistiche, almeno per chi è abituato ad utilizzare base+colore+top.

Trovo che il FINISH sia bellissimo, ultrabrillante come piace a me!

La DURATA è buona: ho tenuto questa manicure una settimana, poi ho rimosso tutto perchè si vedeva la ricrescita ma in realtà lo smalto era solo leggermente ritirato sulle punte della mano destra, che è quella che uso di più.
La rimozione non da nessun problema: si può utilizzare un normale solvente anche senza acetone e le unghie non rimangono per niente macchiate.

Ho provato diversi sistemi trifasici che non necessitano di lampada, si può dire ormai quasi tutti i brand ne hanno fatto uno, ma questo è tra quelli che a mio avviso ha mantenuto più fede alle promesse: una settimana con le unghie così lunghe e lavorando al pc è un sogno!

Il prodotto ha una consistenza ottima, non cola, non crea accumuli di colore che necessitano “ripassi”, quindi mi sento di consigliarvelo, anche se non è tra i più economici, ma ricordiamoci che è un prodotto professionale.
Il mio voto finale è 10/10.

Sei curiosa di scoprire cosa ne penso di altri prodotti che ho provato? Allora leggi anche:

Hai provato anche tu un prodotto per unghie, uno smalto o un accessorio manicure e vuoi condividere con noi le tue opinioni? Inviaci la tua recensione, potresti essere scelta per diventare tester! Tutte le informazioni in QUESTA pagina.

Vota questo articolo, spero ti sia piaciuto =)

Prodotti Ricostruzione Unghie Tutto per le Unghie

Written by Chiara

Mamma e commercialista super impegnata ma sempre alla ricerca di novità nel mondo smalti e nail art: una passione nata tanto tempo fa.

Commenta con Facebook (solo per utenti non registrati)


Nb: i commenti Facebook non concorrono al raggiungimento dei distintivi. Se sei registrata, commenta con il tuo profilo, trovi il modulo "regolare" scorrendo la pagina verso il basso.


7 Commenti

Lascia il tuo commento

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Loading…

Smalto verde fluo Wycon: opinioni e swatches

Smalti Faby Opposite: recensione e swatches di “Parole, parole…”