Smalti Essie: opinioni, recensione, swatches di Clambake

By | Gennaio 10, 2019

Come potrei non condividere con voi, una delle mie marche preferite in assoluto: Essie. Ho scoperto solo da un anno la meraviglia di questi prodotti, sinceramente perché prima ero frenata dal prezzo, essendo abituata a spendere meno per gli smalti, poi è successo che ho visto due bellissimi colori in sconto e non ho resistito.  Da allora, ne sono dipendente e ne ho già presi alcuni anche con finish diversi che presto recensirò.

Smalti Essie: opinioni, recensione, swatches di Clambake

PACKAGING: contenitore rettangolare in vetro che identifica subito questa marca e che permette di individuare il colore reale: non è sicuramente tra i più comodi da impugnare perchè squadrato, ma si stiva molto bene nelle scatole rettangolari in cui contengo i miei tesori.

PENNELLO: il pennello è magico! Non è tra i più sottili esistenti tipo quelli di Collistar, lo definirei medio sottile, tuttavia è adeguatamente fitto e di ottima qualità. Purtroppo in alcuni smalti, i peli del pennellino non stanno sempre radunati, ma qualcuno sfugge facendoci impazzire. Ho invece provato diversi colori di Essie e non mi ha mai delusa. E’ conformato in modo da trattenere moltissimo prodotto, ma cedendolo gradualmente, per cui basta intingerlo una sola volta per smaltare un’intera unghia e magari passare alla punta di quella successiva.

STESURA: scorrevole grazie sia alla texture fluida che al pennello che la rilascia gradualmente, senza accumuli di colore.

COPERTURA: non crea striature per cui il colore è subito uniforme, ma con una sola passata avremo un effetto di trasparenza e il prevalere del tono arancione che potrebbe anche piacere e che lo rende molto più simile ad un color aragosta – arancione, mentre, per ottenere il colore della boccetta e fargli acquistare più personalità, occorrono assolutamente due mani.

ASCIUGATURA: l’asciugatura è rapida perchè dopo una decina di minuti circa è possibile riprendere le proprie attività. Una volta asciutto è raro che tinga fogli, muri, mobiletti, come invece mi capitava più frequentemente con rossi di altre marche.

FINISH: abbastanza lucido, anche se non a effetto gel, piuttosto un finish davvero di gran classe.

DURATA: alta. Se non lavorate, vi dura fino a ricrescita. A me, battendo al computer, appare il bianco a filo della punta delle unghie della mano destra dopo 4 / 5 giorni, ma è perfettamente risigillabile perché di consistenza talmente liquida che non crea spessore.

GAMMA COLORI: l’unico appunto a questa marca è l’assenza di colori rock, prevalgono invece quelli più raffinati e classici. Per quanto riguarda il colore che indosso, è un rosso che strizza l’occhio all’arancione rusultando così molto giovane e allegro. Le mie unghie non le tengo mai più lunghe di così, ma indubbiamente avrebbe fatto più figura su una lunghezza maggiore oppure su unghie molto corte.

RIMOZIONE: la rimozione è semplice.

VOTO FINALE: 9,5/10

Leggi altre recensioni di Lulli cliccando sui link che trovi qui di seguito:

Hai provato un prodotto per unghie, uno smalto o un accessorio manicure e vuoi condividere con noi le tue opinioni? Inviaci la tua recensione, potresti essere scelta per diventare testerTutte le informazioni in questa pagina.

12 Commenti su “Smalti Essie: opinioni, recensione, swatches di Clambake

  1. patrilina81

    Molto interessante questa review…io ho nella mia lista dei desideri questo brand da un sacco di tempo…mi piacerebbe provare la nuova linea ma su Amazon.it sono in offerta ma non spediscono nelle isole!

    Reply
    1. Lulli Post author

      Tieni d’occhio Maquillalia allora, io ne ho comprati con un 3 x 2 smalti davvero conveniente.

      Reply
  2. Chiara

    Anche io vorrei provare Essie, ma trovo sempre poco assortimento qui in giro e per il prezzo che ha lascio perdere.Il colore è bellissimo comunque

    Reply
    1. Lulli Post author

      Anch’io, ma oltre al prezzo, trovavo demotivanti i colori troppo simili, spesso con prevalere di nude, che trovi in profumeria, invece ce ne sono anche altri più vivaci anche se rimangono prevalenti.

      Reply
  3. Nailartenon

    Non ho mai provato Essie, ma mi incuriosisce tanto e questo colore mi piace parecchio!

    Reply
    1. Lulli Post author

      Preferisco prenderlo scontato, ma davvero merita il suo prezzo.

      Reply
  4. habibi88

    Ho da poco provato gli smalti Essie e li sto adorando *_* questo rosso è veramente molto elegante

    Reply
    1. Lulli Post author

      So di averti contagiata con le mie foto su instagram, ahah.

      Reply
  5. francesca6

    Ti sta molto bene questo colore! Mi piacciono le boccette rettangolari perché, come dici tu, si stiva bene… Purtroppo il brand costicchia, anche se mi incuriosisce. Ancora di più dopo la tua recensione.

    Reply
  6. Lucia

    Io ho il nero Licorice e ho già detto che è il mio smalto nero numero uno. Fantastico. La qualità dei colori di Essie è strepitosa.
    Però onestamente non penso che questo colore stia bene sulle unghie molto corte, a meno che non si abbia il letto ungueale ampio: anzi sulle unghie microscopiche penso che sarebbe ridicolo.

    Reply
  7. gnu

    Tutto vero: gli smalti Essie li paghi ma non c’è paragone con quelli low-cost! Grazie della recensione.. mi hai fatto venire voglia di provarne altri!!! 😉

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.