Smalti Essence Blootiful nights: opinione, recensione e swatches del n.03

Buongiorno a tutte! Questa volta vorrei farvi la recensione di uno smalto che appartiene alla limited edition EssenceBlootiful nights“:  il n.03 Let’s boo-gy woogy.

Smalti Essence Blootiful nights: opinione, recensione e swatches del n.03

Si tratta di un avorio, una tonalità meno accesa e appariscente rispetto al classico bianco. Fa parte della Blootiful nights, una limited edition ispirata ad Halloween che fornisce tutto il necessario per il make-up della serata. Il pack è veramente particolare, il tappo è argentato e richiama la forma di un cappello da strega.

Contiene 5 ml di prodotto, il PAO è di 36 mesi e costa 2,50€. Il pennello è a taglio dritto e non eccessivamente ampio, si apre bene durante la stesura e consente una comoda applicazione senza troppe sbavature. A differenza di come pensavo, l’impugnatura non è affatto scomoda.

Il colore non è omogeneo dalla prima stesura e, come la maggior parte degli smalti bianchi, tende a striare. Per ottenere un risultato “pieno” ne ho steso due passate e ho perfezionato il tutto con alcuni ritocchi. Asciuga rapidamente e il finish non è lucidissimo, per una maggior brillantezza ho applicato il top coat “Essence Betther than gel”.

Il giorno successivo ho deciso di ravvivare questo avorio monocolore con una semplicissima nail art: ho applicato due strisce adesive degli stickers Kiko “Into the dark nail tape” e ho realizzato alcune macchie di leopardo con il dotter.

In conclusione si merita un 9 e mezzo: ho acquistato tutti gli smalti della collezione e mi sono piaciuti tanto, ma il numero 03 Let’s boo-gy woogy è un pochino più “problematico” rispetto ai restanti due. Mi ritengo comunque molto soddisfatta del mio acquisto e vi consiglio di dare un’occhiata a questa limited edition, nel caso riusciate ancora a trovarla. I packs degli smalti sono veramente particolari e li trovo perfetti anche da mettere in esposizione.

Spero che la mia recensione possa esservi utile, alla prossima!

Leggi anche queste altre mie recensioni cliccando sui link che trovi qui sotto:

Hai provato anche tu un prodotto per unghie, uno smalto o un accessorio manicure e vuoi condividere con noi le tue opinioni? Inviaci la tua recensione, potresti essere scelta per diventare testerTutte le informazioni in QUESTA pagina.

Ciao! Se vuoi restare in contatto con noi, seguici anche su Instagram =)



Iscriviti alla newsletter settimanale e ricevi via mail le migliori novità dal mondo unghie e le anteprime sulle attività di testing e invio campioni omaggio da parte dello staff!

Dopo la registrazione, controlla la tua mail e conferma la tua iscrizione =)


Scritto da Nailartenon

Adoro prendermi cura delle mie unghie naturali e sono appassionata di tutto ciò che riguarda il mondo degli smalti. Ho un blog dove condivido le mie manicure, le recensioni dei prodotti che utilizzo e realizzo semplici nail art passo per passo.

Leggi tutti i posts di Nailartenon

16 Commenti su “Smalti Essence Blootiful nights: opinione, recensione e swatches del n.03”

  1. Che bello!Avevo visto questa nail art sul tuo sito.Il bianco è tra i colori più complicati da gestire, un pò di tutte le marche, però il risultato finale è notevole!

    1. Grazie 🙂 Sono contenta che ti piaccia. In effetti il bianco è molto difficile da gestire, l’unico che non mi crea particolari problemi è il numero 33 della linea “The gel nail polish”.

  2. Molto bello, anche perché è avorio, non bianco. Quasi quasi mi pento di non averlo preso… ho miracolosamente trovato questa limited edition proprio ieri ed ho acquistato il numero 02 “dawn of the red” un color prugna e il packeging è veramente da esposizione. Bella anche la nail art!!

  3. Ma ci credi che quando li ho visti pensavo fossero degli eyeliner e quindi non li ho acquistati…dopo la tua recensione mi mordo ancora di più le dita, mannaggia!!!Comunque complimenti per la nailart, il leopardato non passa mai di moda!

  4. Grazie 😉 🙂 Mi fa piacere che sei riuscita a trovarla 🙂 Io l’ho cercata tanto e l’ho scovata quando ormai avevo perso le speranze! Il numero 02 è quello che mi ha compita maggiormente e sicuramente il mio preferito dei tre.

  5. Povera me, ho il bianco di Essie da provare su una ciompina come me! Questo colore mi sembra abbia una tonalità di bianco irresiatibile come il pack che sul momento mi aveva fatto pensare s un Laboutin, ma mi interessa verificare quanto dura?

    1. Posso dirti che l’ho usato soltanto con il top coat e l’ho rimosso dopo 5 giorni ma avrei potuto tenerlo ancora! Tieni però presente che sulle mie unghie resiste qualsiasi smalto.

  6. Che bello, chissà se riesco a trovare ancora il nero, avevo visto questi smalti negli stand ma non li ho voluti prendere proprio perché non sapevo della qualità, oltre ad avere già degli smalti neri XD

    1. Spero che tu riesca ancora a trovarlo, il nero nella mia città è andato a ruba! E’ particolare, con la prima applicazione è visibile una componente verde che però non si nota con la seconda passata.

    1. I colori sono classici, quello è vero, ma per questo so già che li utilizzerò spesso. Ho notato solo ora la somiglianza con il “Louboutin”, ti confesso che non ci avevo pensato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.