Smalti A England: opinioni e swatches di “Captive goddess”

Premetto che adoro i Preraffaelliti e che il concetto di legare gli smalti ad opere artistiche e letterarie, tanto caro ad A England mi intriga, quindi questa collezione non potevo assolutamente perderla.

Sono quattro smalti dedicati a Dante Gabriele Rossetti. Li vedete tutti nella foto della cartella stampa.

Smalti A England “Captive goddess”: opinioni e swatches

Oggi voglio parlarvi di Captive Goddess, difficile da descrivere con la sua base cangiante grigio chiaro, azzurro e verde, con accenti argento e violetti. Un colore pieno con due passate che cambia continuamente a seconda di come lo colpisce la luce.

Sul tester ci sono due passate senza top coat, sufficienti per una ottima coprenza, grazie a una consistenza “giusta” in termini di densità, e anche al pennello arrotondato, non eccessivamente fine, che consente di non lavorare troppo lo smalto.

Sulle mie mani sempre due passate con top coat. La foto è con il flash per far risaltare i riflessi.

La confezione contiene 11 ml e la scadenza dichiarata è di 24 mesi. Il costo è di circa 11 euro, secondo me davvero ben spesi. Non mi esprimo sulla durata, perché cambio lo smalto massimo ogni due giorni, ma non ho avuto particolari problemi di scheggiatura sulle punte anche lavorando al computer.

La rimozione è agevole, senza acetone, e l’asciugatura abbastanza rapida. Lo smalto non contiene toluene, formaldeide e dbp e non è testato sugli animali.

Il mio voto è quindi molto positivo. Se volete in futuro vi parlerò anche degli altri tre gioielli di questa collezione.

Hai provato anche tu un prodotto per unghie, uno smalto o un accessorio manicure e vuoi condividere con noi le tue opinioni? Inviaci la tua recensione, potresti essere scelta per diventare tester! Tutte le informazioni in QUESTA pagina.


Iscriviti alla newsletter settimanale e ricevi via mail le migliori novità dal mondo unghie e le anteprime sulle attività di testing e invio campioni omaggio da parte dello staff!

Dopo la registrazione, controlla la tua mail e conferma la tua iscrizione =)


8 Commenti su “Smalti A England: opinioni e swatches di “Captive goddess””

    1. Io questi li ho comprati su un sito italiano, guerrillanails.com, ma li trovi, con anche le ultime collezioni, su hypnotic polish o su nailpolishdirect.co.uk dove ci sono spesso offerte interessanti su questo e altri marchi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.