Semi di lino: le proprietà benefiche per unghie e capelli

By | Febbraio 14, 2018

Avete mai sentito parlare dei semi di lino? Venduti in sacchetti che contengono i semi interi da triturare al momento del consumo oppure sotto forma di olio essenziale, sono ricchi di proprietà benefiche per unghie e capelli, ma non solo: sono perfetti anche per rendere la pelle morbidissima e per combattere i primi segni del tempo.

Insomma, questi semini sono un vero tesoro della natura, pronto a venirci incontro per renderci più belle in maniera naturale e sana!

Semi di lino: per rinforzare unghie e capelli

I semi di lino sono naturalmente ricchi di acidi grassi omega 3 e vengono ampiamente usati nella produzione di prodotti per capelli in quanto hanno proprietà rinforzanti, lucidanti e rinvigorenti.

Ma così come rappresentano una panacea per la nostra chioma, sono anche molto utili per rinforzare le unghie secche e che si spezzano facilmente, aiutandone la crescita e rendendole più forti e in salute.

semi di lino

Come utilizzare i semi di lino per rinforzare unghie e capelli:

Esistono in commercio i flaconcini di olio essenziale da applicare direttamente sulle unghie con un massaggio circolare oppure direttamente sui capelli prima della messa in piega.

Ultimamente, però, vengono anche venduti in sacchettini per poterli mangiare puri oppure triturati al momento. Tre cucchiaini al giorno ( se non vi piace mangiarli così ” a nudo” potete metterli nello yogurt) forniranno il giusto apporto di proteine, sali minerali e acidi grassi omega 3 di cui avete bisogno per ottenere una capigliatura da invidia e unghie più resistenti.

[amazon_link asins=’B06XQ485MX,B018MFH4BW,B01N0V0BTN’ template=’ProductCarousel’ store=’tunaarun-21′ marketplace=’IT’ link_id=’f8658bb2-118f-11e8-92ce-3d81d7f8306f’]

Altri utilizzi dei semi di lino:

Ma le proprietà benefiche di questo prodotto non si limitano a unghie e capelli: sono infatti un valido aiuto per idratare la pelle e contrastare i primi segni del tempo, sono anti ossidanti naturali e leniscono i sintomi della menopausa o i disturbi premestruali.

L’olio viene anche commercializzato sotto forma alimentare da utilizzare per condire in maniera alternativa, leggera e naturale i vostri piatti freddi o caldi.

Infine hanno blande proprietà antinfiammatorie e antimicotiche: un vero tesoro messo a disposizione da Madre Natura da sfruttare al massimo!

E tu, hai mai comprato i semi di lino? Li consumi oppure li hai mai usati per creare impacchi fai da te per unghie e capelli? Diccelo nei commenti!

Sei appassionata di bellezza a 360 gradi? Passa a trovarci su Consigli Per Tutti, il nuovo magazine dedicato alle donne e non solo!

Prodotti Ricostruzione Unghie Tutto per le Unghie

Iscriviti alla newsletter settimanale e ricevi via mail le migliori novità dal mondo unghie e le anteprime sulle attività di testing e invio campioni omaggio da parte dello staff!

Dopo la registrazione, controlla la tua mail e conferma la tua iscrizione =)


6
Lascia un commento

avatar
5 Comment threads
1 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
6 Comment authors
Aurorahabibi88Francesca L.ChiaraLulli Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Notifiche  
Notificami
Nailartenon
Member
Nailartenon

Consumo i semi di lino ogni mattina! Li metto ammollo la sera in un bicchiere d’acqua e al mattino li bevo.

Lulli
Member
Lulli

Ragazze, io ricordo ancora mia mamma che ne aveva preparato una pappetta per combattere la mia stitichezza infantile e non me la diede perchè le faceva senso la componente gelatinosa, stesso problema registrato molti anni dopo con la quinia come pappetta da svezzamento per mio figlio, ma i semi di lino li adoro croccanti sul pane integrale e so che anche l’olio fa bene per cui incrementerò l’uso per il bene di unghie e capelli.

Chiara
Member
Chiara

Mai usati ma devo provare…almeno per testare eventuali benefici!

habibi88
Member
habibi88

Ma usati ma devo assolutamente farlo, sembrano fantastici *_*

Aurora
Member
Aurora

a me non piacciono molto, ma adesso che ne conosco bene le proprietà, li mangerò più volentieri 🙂