Tip Unghie: i diversi tipi e come sceglierle

come applicare le tips

In questo articolo parlerò delle tip unghie, dei diversi tipi in commercio e di come sceglierle in base alle esigenze.

Nail Tips: cosa sono e a cosa servono

Le tip unghie sono delle piccole protesi da incollare sulle unghie naturali per allungarle. Si attaccano con la colla specifica prima di procedere alla copertura in gel e alla nail art. Ogni confezione ne comprende, di solito, 50 o più, in modo da avere scelta nelle misure e poterci fare diverse ricostruzioni.

Tip Unghie: i diversi tipi e come sceglierle

Si differenziano in base a materiale, forma, colore e scalino:

Materiale: i materiali più comuni per le tip unghie sono l’ABS e l’acetato. Le migliori tips sono quelle in ABS perché aderiscono meglio all’unghia e si limano più facilmente. Si riconoscono perché hanno un colore molto simile alle unghie naturali e al tatto risultano più flessibili.

Forma: normalmente, le tips per unghie sono di forma squadrata, ma si possono trovare anche a stiletto, edge o di altre forme. Lo stiletto e le altre forme, a mio avviso, sono inutili. Con questa tecnica, infatti, l’allungamento è limitato e non si possono realizzare alcuni look (come lo stiletto), possibili solo con le cartine.

Esistono nail tips per le mani e quelle specifiche per i piedi. Queste ultime sono disponibili anche nella versione già colorata.

tip unghie piedi

Qui in foto quelle di Enailstore

Colore: le tips più comuni simulano il colore delle unghie naturali, ma ci sono anche quelle con french, colorate e, addirittura, già decorate. Secondo me, quelle “neutre” sono la scelta migliore perché permettono di creare una nail art personalizzata e si adattano a tutti i tipi di unghie.

tip unghie naturali

Qui in foto quelle di Enailstore

Scalino: lo scalino (detto anche gradino) è una sorta di guida che permette un’applicazione dritta e precisa. Esistono nail tips con scalino corto, scalino lungo e senza scalino. Per le principianti è consigliabile usare tips con uno scalino lungo.

tip-unghie naturali

In foto: tip naturali con scalino Enailstore

Tips Unghie: dove acquistarle

Le tips per unghie si possono acquistare nei negozi o su internet. Puoi comprarle anche sul sito Tuttoperleunghie. Collegandoti all’e-store troverai un’ampia selezione di tip unghie sia per mani che per piedi, in ABS di alta qualità, in pratiche scatole da 100 0 500 pezzi, a prezzi accessibili e competitivi, a partire da 4,90€.

In vendita anche l’apposita colla, i disinfettanti, i gel per ricostruzione e molto, molto altro ancora.

Stai imparando le tecniche della ricostruzione? Leggi anche l’articolo dedicato alle cartine (o nail form).

Hai mai usato le tip unghie? Quali preferisci? Lasciaci i tuoi commenti e.. Buona nail art!


Scritto da Mariana L.

Appassionata di make up, sempre aggiornata sulle tendenze del mondo beauty ed esperta di rimedi e bellezza naturale. Non esce mai di casa senza trucco, nemmeno per andare a buttare la spazzatura!

Leggi tutti gli articoli di Mariana L.

6 Commenti su “Tip Unghie: i diversi tipi e come sceglierle”

  1. Mi è capitato ogni tanto di usarle per sopperire al fatto di averne persa una e non volerle tagliare tutte ma sono molto scomode e non durano nulla a mio avviso!ho provato a cambiare anche più volte marca di colla ma era uguale!sui piedi non oserei mai metterle,so che me le ritroverei sempre nei calzini!

  2. Bentornata a Mary!!! Che bello questo articolo, completissimo e ricco di informazioni. Io non sapevo esistessero anche le tip per i piedi, è interessante perchè molte hanno problemi di forma oppure crescono male =)

  3. Le mie unghie sono già lunghe fortunatamente…ma nel lavorare sugli altri preferisco di gran lunga la cartina… perchè con la tip, nella parte sottostante si vede lo scalino dell’unghia che cresce e non mi piace proprio… poi è scocciante che deve essere applicata bene per evitare la formazione di bolle d’aria :/

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.