Don’t be too shy to shine 02 Essence: recensione, opinione e swatches

Ciao a tutte! Oggi vi parlo dello smalto “Don’t be too shy to shine” della trend edition “Made to sparkle” di Essence.Si tratta purtroppo di un’edizione limitata uscita tra novembre e dicembre, ancora presente sugli scaffali, ma rara. Sono stata attratta dagli smalti, ma la collezione comprende anche altri prodotti di make up.

Don’t be too shy to shine 02 Essence: recensione, opinione e swatches

Il packaging è carino ed essenziale, con la boccetta a base quadrata, così pure il tappo nero, ottimale per una presa salda. Il “diamante stilizzato che splende” alla base della boccetta dà un tocco di classe e, nel contempo, di simpatia.
Facile da stendere per il pennello largo e diritto, texture della giusta consistenza, non densa, finish decisamente principesco, ma le foto non rendono l’effetto.

Nella foto, ho steso tre passate perché è risultato poco coprente sull’unghia senza un colore di base. Inizialmente, volevo dare un po’ di effetto luccicante anche sulle altre unghie, ma il decoro sarebbe risultato coperto troppo.

Applicando il colore su uno smalto colorato, risulta più coprente rispetto alla stesura diretta sulla base protettiva, per cui sono sufficienti due passate affinché sia perfettamente coprente e brillante.

Per ottenere un effetto più delicato l’ho provato anche con la tecnica dello sfumato, tamponandolo con la spugnetta da make up: ricordatevi di proteggere il giro cuticole (ad esempio con l’apposito peel off), perché si tratta di un colore piuttosto persistente ed è difficile pulire la pelle dopo l’applicazione del prodotto.

Nella foto si può notare la luminosità di questo smalto, pur non avendo applicato il top coat.

Per quanto riguarda la durata devo segnalare che, usato come smalto, ha resistito un’intera settimana, con un po’ di bianco sulle punte, ma tenendo conto del colore, praticamente non si notava.

La rimozione è un leggermente impegnativa con un normale levasmalto senza acetone, meglio con un solvente apposito per glitter (tipo Strong & clean – extra power di Essence), ma nulla di drammatico, visto che erano pure tre passate; eventualmente usare la tecnica del cartoccio. L’alternativa è stendere una base peel off prima di questo smalto in modo da toglierlo senza difficoltà.

Il prezzo è molto economico: 2,49 euro per 11 ml di prodotto.
Sicuramente molto azzeccato per una collezione vicina al periodo natalizio, quindi gli assegno una valutazione di 9/10.

Saluti, Francesca.

Leggi anche queste altre mie recensioni:

Hai provato anche tu un prodotto per unghie, uno smalto o un accessorio manicure e vuoi condividere con noi le tue opinioni? Inviaci la tua recensione, potresti essere scelta per diventare tester! Tutte le informazioni in QUESTA pagina.

Written by francesca6

Da mangiatrice di unghie, con decennale esperienza, a nail art dipendente.

8 Commenti

Lascia un commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moda unghie estate 2018: quali tendenze ci aspettano?

Smalto blu: come portarlo e su quali unghie sta bene