Base Rinforzante all’olio di camelia L’Oréal: opinioni e recensione

Ciao a tutte! Oggi vi parlo di uno dei prodotti della linea Manicure all’olio della L’Oréal. Ho già testato la base all’olio di menta piperita. La linea con estratti vegetali è uscita la scorsa estate: sono sei trattamenti a base di micro olii, senza toluene, formaldeide, resina di formaldeide e canfora.

Base Rinforzante all’olio di camelia L’Oréal: opinioni e recensione

La boccetta è inserita in una confezione di plastica, con le istruzioni di utilizzo: può che può essere usato con o senza smalto. Nel primo caso stendere una passata e proseguire con il colore, mentre nel secondo caso consigliano di applicarlo giornalmente, per favorire la naturale crescita dell’unghia. Contiene 13,5 ml di prodotto e prevede una durata di ventiquattro mesi.


L’aspetto della boccetta è particolarissima, in quanto la superficie è incisa a riquadri. Il pennello è molto largo e compatto, per cui bisogna scaricarlo, ma risulta comodo e il prodotto non sgocciola, grazie alle scanalature sull’astina.

La base ha la giusta densità, che non aumenta con il passare dei mesi.
Il finish è lucido e liscio, perfetto per una manicure senza smalto colorato.
L’asciugatura è nella norma, intorno ai cinque minuti.

Ed ecco il risultato dopo circa tre mesi di utilizzo (accompagnato dall’applicazione costante dell’olio cuticole).

L’aspetto particolare di queste basi è la profumazione, questa in particolare ha un odore floreale, che dura alcune ore, poi l’effetto diminuisce.

Non ho notato una maggiore ricrescita delle unghie, ma esse risultano comunque più sane e forti.
Ho già acquistato una seconda boccetta, approfittando degli sconti, perché il prezzo pieno va da un minimo di 8,95 euro.

Direi che la valutazione non può che essere 10/10.

Saluti, Francesca.

Hai provato anche tu un prodotto per unghie, uno smalto o un accessorio manicure e vuoi condividere con noi le tue opinioni? Inviaci la tua recensione, potresti essere scelta per diventare tester! Tutte le informazioni in QUESTA pagina.

Written by francesca6

Da mangiatrice di unghie, con decennale esperienza, a nail art dipendente.

9 Commenti

Lascia un commento
  1. Io uso l’olio unghie e cuticole della stessa linea,un prodotto ottimo.Lo uso spesa dopo il semipermanente e trovo che aiuti molto le unghie “provate” dal remover.Notevole anche la base comunque,da tenere in considerazione.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Smalti Kiko: opinioni, recensione, swatches di Denim Nail Lacquer

Come fare le unghie per Natale: idee e spunti facili