Problemi delle unghie: malattie, disturbi e risoluzioni

problemi delle unghie

Quali sono i problemi delle unghie più comuni? E’ possibile risolverli in maniera naturale oppure occorre chiedere consulto al medico? In questo articolo vedremo insieme le più comuni problematiche dell’unghia e le relative soluzioni.

NB: articolo a carattere puramente informativo, non sostituisce in alcun modo il parere del medico.

Problemi delle unghie: ecco i più comuni

Come abbiamo visto nell’articolo dedicato alle malattie delle unghie, sono molti i problemi che possono affliggere questa zona del corpo. Ecco i più comuni con relative soluzioni.

Unghie blu, nere o bianche

Se le tue unghie sono blu o nere, l’alterazione del colore potrebbe essere semplicemente dovuta ad un trauma o ad un colpo. Se sei sicura di non aver battuto accidentamente o provocato altre possibili lesioni, consulta subito il tuo medico per assicurarti che non sia un problema di circolazione o di reni.

Se invece noti delle macchiette bianche potrebbe essere dovuto a qualche carenza nell’alimentazione. L’importante è che non siano eccessive.

Onicomicosi, i funghi dell’unghia

L’onicomicosi è molto comune ed è dovuta alla presenza di funghi, detti miceti, sulla superficie delle unghie di mani o piedi. In commercio esistono molte creme che possono curare questo problema. Non sottovalutarlo, potresti rischiare che la lamina ungueale si rovini!

 

Onicolisi: quando l’unghia si spezza

L’onicolisi è un problema delle unghie che provoca la rottura della superficie e, nei casi più gravi, il suo distaccamento. Le cause sono molte: ricostruzioni mal eseguite, limature eccessive, affezione da funghi trascurata, uso di prodotti di scarsa qualità. Scopri come rimediare e a chi rivolgerti.

Unghie striate, ondulate e rigate

A volte è causa dell’età, altre volte potrebbe essere dovuto all’uso di solventi, smalti e base coat troppo aggressivi. In generale non devono destare preoccupazione, soprattutto se non sono presenti su tutta la mano. In caso di dubbi, consulta il medico curante.

Giradito o patereccio

Il giradito, detto anche patereccio, è una patologia molto comune in chi si mangia le unghie o rosicchia le pellicine. Provoca gonfiore e dolore a causa dell’infezione dovuta a batteri e germi che penetrano al di sotto della pelle.Si cura con antibiotici specifici che il tuo dottore dovrà prescriverti.

Questi sono solamente alcuni problemi delle unghie scelti tra i più comuni. Se noti dei sintomi o sospetti un cambiamento nello stato di salute di questa zona del corpo, non esitare a chiedere aiuto ad uno specialista, si risolvono molto in fretta ed eviterai che peggiorino dandoti ulteriori fastidi.

Questa era solamente una panoramica generale sui vari disturbi che possono affliggere le nostre unghie. Quale ti piacerebbe che approfondissi nel prossimo articolo? Su cosa ti piacerebbe saperne di più? Dimmelo in un commento =)

NB: articolo a carattere puramente informativo, non sostituisce in alcun modo il parere del medico.


Iscriviti alla newsletter settimanale e ricevi via mail le migliori novità dal mondo unghie e le anteprime sulle attività di testing e invio campioni omaggio da parte dello staff!

Dopo la registrazione, controlla la tua mail e conferma la tua iscrizione =)


Scritto da Francesca L.

Blogger "seriale", redattrice, web writer freelance. Appassionata di tendenze, make up, ma soprattutto di nail art. Nella sua vita non manca mai il colore, in particolar modo sulle unghie!

Leggi tutti i posts di Francesca L.

4 Commenti su “Problemi delle unghie: malattie, disturbi e risoluzioni”

  1. Non capisco perché si trascurino questi dettagli. Personalmente, accanto all’attività sportiva, inserirei l’educazione posturale e lo studio di alcune malattie come queste a scuola, durante le ore di Scienze Motorie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.