Peli sulle dita delle mani: come eliminarli?

massaggio rilassante mani

Mani curate, unghie perfette, ma poi avete degli anti estetici peli sulle dita delle mani che rendono il lavoro vano e inutile? Ci sono diversi metodi per eliminarli e dire addio a questo fastidioso problema che affligge molte donne.

Spesso, poi, alcune di noi hanno anche il problema che i peli si estendono anche a tutta la mano, proseguendo poi sulle braccia, in questo articolo troverete diverse soluzioni!

Bandite le lamette:

Forse lo sapevate già, ma le lamette e le creme depilatorie, che si limitano a tagliare i peli e non a strapparli via, sono assolutamente vietate!

Questo perchè i peletti rischiano di crescere più forti e ispidi, facendo sembrare le vostre dita della mano simili a dei cactus

E sono certa che questo non è il risultato che volete ottenere!

Crema decolorante:

Se non ne avete molti, chiari e non troppo spessi potete, invece di toglierli con metodi a strappo, usare una crema decolorante, possibilmente con poca ammoniaca.

In giro ce ne sono moltissime in vendita e permettono di schiarire i peli sulle dita della mano in maniera rapida ed efficace, rendendoli quasi invisibili.

Puo’ essere applicata anche sulle braccia, ma fate attenzione a leggere bene le modalità e i tempi di posa: un uso scorretto può causare arrossamenti!

Ceretta:

Uno dei metodi migliori, in occasione della depilazione delle braccia ( ammesso che la facciate) potete anche usare questo metodo anche sulle dita della mano per estirpare i bruttissimi peli superflui.

Preferibile quella a caldo, ma in vendita esistono anche le strisce di ceretta a freddo, pratiche per un uso casalingo. Potete utilizzare quelle per la zona bikini e per le ascelle, oppure quelle viso: sono più strette e piccole e si riusciranno a posizionare bene sulle zone dove crescono i noiosi peli sulle dita delle mani.

Sconsigliato l’uso dell’epilatore elettrico, che rischia di causare la crescita sottopelle e di infiammare i bulbi piliferi causando la follicolite.

Usate sempre la crema idratante dopo:

Soprattutto dopo aver utilizzato la ceretta, ma in generale dopo ogni trattamento sulla pelle delle mani, ricordatevi sempre di utilizzare una crema idratante lenitiva per calmare la cute dopo lo strappo o dopo la decolorazione. In alternativa potete applicare un impacco casalingo creato con del miele liquido, qui vi avevo spiegato come poterlo preparare comodamente a casa!

Non resta che augurarvi una buona manicure e una efficace lotta ai peli superflui!


Iscriviti alla newsletter settimanale e ricevi via mail le migliori novità dal mondo unghie e le anteprime sulle attività di testing e invio campioni omaggio da parte dello staff!

Dopo la registrazione, controlla la tua mail e conferma la tua iscrizione =)


Scritto da Francesca L.

Blogger "seriale", redattrice, web writer freelance. Appassionata di tendenze, make up, ma soprattutto di nail art. Nella sua vita non manca mai il colore, in particolar modo sulle unghie!

Leggi tutti i posts di Francesca L.

4 Commenti su “Peli sulle dita delle mani: come eliminarli?”

  1. io sugli avambracci uso il Silke Epil anche se sono peli piccoli e radi che neanche si vedono, ma hai ragione a dire che sono antiestetici, infatti non capisco chi ha il viso truccatissimo e poi omette questi particolari

  2. A me si notano ogni tanto sull’indice se è soggetto a sfregamento prolungato non cspisco mai con che cosa, però il punto in cui ne vedo è sull’alluce e vado di pinzetta perchè sono 3 in numero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.