Olio di neem: l’alleato delle unghie!

By | Aprile 8, 2020

Oggi voglio parlarvi di una scoperta recente che ho fatto curiosando qua e là tra diversi siti dedicati ai rimedi naturali: l’olio di Neem, un vero alleato per la bellezza delle unghie. Continua la lettura per scoprire come usarlo per una manicure impeccabile!

Olio di Neem per le unghie: come usarlo, benefici, proprietà

L’olio di Neem viene estratto da una pianta originaria dell’India e della Birmania. Veniva usato sin dall’antichità per curare diversi disturbi, tanto da essere definito una vera e propria “farmacia”.

Ricco di proprietà emollienti, idratanti e antiossidanti è un vero toccasana per la bellezza di capelli, pelle e delle unghie.

Come usarlo? Ecco due ricette per sfruttare tutte le proprietà benefiche di questo estratto in maniera completamente naturale!

Olio cuticole fai da te con l’olio di Neem

L’olio di Neem può essere miscelato a quello di ricino o di mandorle dolci per creare un ottimo trattamento per cuticole fai da te.

La sua azione emolliente, ammorbidirà le pellicine secche e lenirà le infiammazioni nel caso in cui tu abbia qualche arrossamento dovuto al “rosicchiamento” (smetti subito di farlo, però!).

Ti basterà applicarlo sul momento, nella zona intorno alle unghie e lasciarlo agire per qualche minuto. In caso di mani screpolate o molto disidratate potrai utilizzarlo anche come siero da applicare sulle zone più colpite massaggiando sino a completo assorbimento.

Vedrai subito i primi risultati! Ti sconsiglio di usarlo puro. Se non hai uno dei prodotti citati sopra, va benissimo anche l’olio di oliva.

Olio di Neem: impacco rinforzante per unghie fragili e sottili

Con l’olio di Neem potrai creare anche un impacco rinforzante perfetto per aiutare le unghie fragili e sottili a ricrescere più velocemente.

Ti basterà miscelare un paio di cucchiai di questo olio con pari olio di oliva extravergine per ottenere un trattamento nutriente fai da te da applicare a giorni alterni dopo aver tolto ogni residuo di smalto.

Per comodità potresti travasarlo in un vecchio flaconcino con pennello accuratamente pulito, da conservare in un luogo fresco e asciutto.

Sei alla ricerca di altri rimedi naturali per unghie? Ecco la sezione che raccoglie tantissimi articoli e suggerimenti per una manicure perfetta, ma completamente green!

3 Commenti su “Olio di neem: l’alleato delle unghie!

  1. G.

    di solito uso olio di ricino o di argan, ma ho letto spesso dei benefici dell’olio di Neem, anche se non l’ho mai usato, mi fai venire la curiosità adesso 😀

    Reply
  2. CHIARA

    L’olio di neem ha tantissime funzioni…questa la sapevo!😉

    Reply
  3. Francesca6

    Non conoscevo l’olio di Neem… grazie per quest’artico molto interessante, Francesca!

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.