Oli essenziali per pedicure: gli indispensabili!

Diciamoci la verità: in inverno tendiamo a curare meno i piedi e a volte ci ricordiamo di tagliare le unghie quando vediamo i calzini bucati! Ma d’estate è tutto diverso e ci ritroviamo a prenderci cura di estremità trascurate per mesi o, comunque, non sempre bellissime da vedere. Prima di mettere lo smalto, però dobbiamo fare i conti con calli, vescichette o, peggio ancora micosi. Per rigenerare nostri piedini possiamo affidarci alla natura e, nello specifico agli oli essenziali (o essenze) con le loro meravigliose proprietà. Ma quali sono quelli più adatti alla pedicure? Per scoprirlo, continua la lettura.

Oli essenziali per pedicure

Se vuoi preparare un pediluvio e non hai particolari esigenze cosmetiche puoi scegliere il tuo olio essenziale preferito per il profumo.
A me, ad esempio, piace quello di rosa che, oltre ad avere un buon odore, è molto delicato e svolge un’azione lenitiva, tonificante e antistress.

Per combattere il cattivo odore dei piedi sono perfette le essenze di tea tree, lavanda e rosmarino, ad azione antibatterica (i batteri sono responsabili della puzza).

Se i tuoi piedi presentano irritazioni e vescichette, puoi affidarti all’olio essenziale di camomilla, ad azione rigenerante e antinfiammatoria e a quello di tea tree, dalle proprietà “disinfettanti”.

Per combattere e prevenire le micosi di pelle e unghie puoi usare, nuovamente, il famoso olio essenziale di tea tree, l’olio essenziale di pino mugo e l’essenza di timo. Prima delle soluzioni fai da te, però, ti consiglio di chiedere consiglio ad un esperto (anche un erborista), specialmente se sei colpito dal cosiddetto piede dell’atleta.

Ricordati che gli oli essenziali possono essere diluiti in acqua oppure in un olio naturale, come quello di mandorle dolci. In alternativa, puoi anche miscelarli a una crema neutra.

E tu, hai mai usato gli oli essenziali per la pedicure? Ti sei trovata bene? Se ti va, rispondi con un commentol.


Iscriviti alla newsletter settimanale e ricevi via mail le migliori novità dal mondo unghie e le anteprime sulle attività di testing e invio campioni omaggio da parte dello staff!

Dopo la registrazione, controlla la tua mail e conferma la tua iscrizione =)


Scritto da Mariana L.

Appassionata di make up, sempre aggiornata sulle tendenze del mondo beauty ed esperta di rimedi e bellezza naturale. Non esce mai di casa senza trucco, nemmeno per andare a buttare la spazzatura!

Leggi tutti i posts di Mariana L.

3 Commenti su “Oli essenziali per pedicure: gli indispensabili!”

  1. Io amo l’accoppiata lavanda e tea tree per l’efficacia di quest’ultimo e il profumo rilassante della lavanda, ma a volte uso anche quello al rosmarino. Mi devo procurare quello alla rosa che è un altro profumo che amo.

  2. Amo il pediluvio soprattutto d’inverno, ma non uso alcun olio essenziale. Pur non amando la lavanda, mi piaceva il detergente alla lavanda di Bottega Verde… non lo producono più… potrei provare aggiungendo qualche goccia di olio… Ottimi consigli, Mariana!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.