10 preziosi consigli per non far spezzare le unghie

Hai impiegato molto tempo e costanza per far crescere le unghie e ora hai paura che si spezzino? Ecco 10 preziosi consigli che ti aiuteranno a mantenerle forti, robuste evitando di romperle!

1- Per non far spezzare le unghie scegli una forma ovale!

A meno che non abbiate unghie davvero indistruttibili è sempre meglio preferire una forma ovale oppure squoval ad una quadrata.Questo eviterà le antipatiche sbeccature sugli angoli. E poi le unghie ovali sono tornate di moda e sono uno dei must della stagione!

non far spezzare le unghie

2-Non usare solventi con Acetone:

Butta via il buon vecchio acetone preferendo prodotti per rimuovere lo smalto privi di questa sostanza, troppo aggressiva e che tende a seccare moltissimo le unghie lunghe. Preferiscine uno a base di olio di mandorla oppure argan. In alternativa puoi creare un solvente idratante fai da te, qui trovi tutte le istruzioni per realizzarlo in casa!

unghie lunghe forti robuste

Continua nella pagina successiva per scoprire le altre cose da non fare per evitare che ti si spezzino le unghie dopo tanta fatica spesa per farle crescere!

Pagina Precedente1 di 5Prossima pagina

Ciao! Se vuoi restare in contatto con noi, seguici anche su Instagram =)



Iscriviti alla newsletter settimanale e ricevi via mail le migliori novità dal mondo unghie e le anteprime sulle attività di testing e invio campioni omaggio da parte dello staff!

Dopo la registrazione, controlla la tua mail e conferma la tua iscrizione =)


Scritto da Francesca L.

Blogger "seriale", redattrice, web writer freelance. Appassionata di tendenze, make up, ma soprattutto di nail art. Nella sua vita non manca mai il colore, in particolar modo sulle unghie!

Leggi tutti i posts di Francesca L.

7 Commenti su “10 preziosi consigli per non far spezzare le unghie”

  1. Quanti consigli utili, io i guanti non li sopporto proprio, ma hai ragione: devo provare con quelli sottili in lattice ^^

  2. Ehm… Mi vergogno un po’ ad ammetterlo, ma uso l’acetone che mi ha seccato molto le unghie e stacco il nastro adesivo coi denti… Rimedierò. Per il resto rispetto tutte le regole 🙂

  3. Hahaha meno male che avete inserito che le insidie più grandi e che meno ci si aspetterebbe per le unghie lunghe sono le lattine e gli adesivi o altro da staccare!la prima da cui vengono per problemi del genere sono sempre io ma non capiscono che per me è peggio fare certi lavori con unghie lunghe,soprattutto perchè a certe lunghezze cominciano proprio a piegarsi le unghie!cmq io seguo tutte le indicazioni tranne per il solvente per lo smalto(uso il classico)e il taglia unghie che in alcuni casi serve se non voglio dilungarmi troppo!

  4. Confesso, sto attentissima a tutte e uso i guanti anche per lavarmi i capelli, nonostante usi prodotti bio, però le lattine, lo scotch, gli adesivi, si che uso le unghie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.