Nascondere lo smalto rovinato o sbeccato senza toglierlo? Leggi come fare!

nascondere smalto rovinato

A chi non è mai capitato di creare una manicure perfetta per poi ritrovarsela sbeccata dopo pochissimo tempo? In questo nuovo articolo voglio mostrarti un interessante video che ti aiuterà a nascondere lo smalto rovinato senza toglierlo completamente e realizzando una simpatica nail art in pochissimi minuti!

Smalto rovinato o sbeccato? Nessuna paura: ecco cosa fare!

Borsette, cerniere, cellulari… sono moltissime le occasioni in cui il nostro smalto potrebbe saltare via come niente o sbeccarsi negli angoli e sulle punte.

E’ normalissimo, ma è anche vero che molto spesso non abbiamo il tempo o la voglia di rimuoverlo e di cambiare il look delle nostre unghie dopo nemmeno un giorno dall’applicazione del colore.

nascondere smalto rovinato

Oppure semplicemente abbiamo appena utilizzato un solvente e non impazziamo di gioia all’idea di doverne fare nuovamente ricorso!

Ecco quindi come risolvere questo piccolo problema e realizzare una decorazione unghie che camufferà alla perfezione le sbeccature dello smalto rovinato.

Video Tutorial e guida Step By Step:

Ho trovato il video tutorial sul canale YouTube della bravissima Tartofraises, una ragazza francese che seguo spessissimo. Ecco un riassunto dei passaggi da seguire:

1) Ritaglia alcuni pezzi di nastro adesivo della lunghezza ideale per le tue unghie (prima di metterli sulle unghie ti consiglio di passarli un paio di volte sul dorso della mano per eliminare una parte della colla)

2) Applicali dove lo smalto è ancora integro e lascia scoperti i punti vuoti

3) Stendi uno colore più scuro su tutta l’unghia e rimuovi lo scotch. Il risultato sarà una nail art semplice e carinissima che nasconderà alla perfezione i punti in cui il prodotto è venuto precedentemente via.

Se però il vostro smalto è già scuro di base (verde, nero, viola eccetera) questo metodo potrebbe essere adottato ricorrendo ad un bianco gesso per french manicure.

In alternativa puoi riempire gli spazi vuoti con glitter, adesivi, decorazioni in 3d che creeranno bellissimi punti luce senza dover impazzire troppo!

Prima di augurarti buona visione, ti invito anche a visualizzare tutte le altre guide comprensive di video che trovi nella nostra categoria dedicata ai video tutorial, troverai tanti spunti e guide passo passo per rendere le tue mani semplicemente bellissime!

Buon divertimento!

A presto con il prossimo articolo ricco di spunti per la tua manicure. Torna presto a trovarci e divertiti con noi a rendere le tue unghie semplicemente fantastiche!


Iscriviti alla newsletter settimanale e ricevi via mail le migliori novità dal mondo unghie e le anteprime sulle attività di testing e invio campioni omaggio da parte dello staff!

Dopo la registrazione, controlla la tua mail e conferma la tua iscrizione =)


Scritto da Francesca L.

Blogger "seriale", redattrice, web writer freelance. Appassionata di tendenze, make up, ma soprattutto di nail art. Nella sua vita non manca mai il colore, in particolar modo sulle unghie!

Leggi tutti i posts di Francesca L.

5 Commenti su “Nascondere lo smalto rovinato o sbeccato senza toglierlo? Leggi come fare!”

  1. Che meraviglia riuscire a curiosare fra questi utili consigli. Io mettevo l’adesivo per french del kit di Pupa e mettevo lo smalto specchio sulla punta.

  2. Tartofraises è sempre spettacolare…io cambiando nail art ogni settimana non ho mai questo problema, ma è un’idea fantastica!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.