Nail Lab Seconda Stagione Episodio 2

Nail Lab Seconda Stagione Episodio 2 commenti ed impressioni

Come vi avevo promesso eccoci con i commenti in diretta e il riassunto della nuova puntata di Nail Lab, il programma di Real Time dedicato alla Nail Art condotto dalla bravissima Mikeligna. Vi ricordo che il sito ufficiale di Real Time dove poter vedere i video completi lo trovate qui.

Oggi Mikeligna ospita due sorelle: la prima a sottoporsi alla manicure è Sara a cui viene proposta una NewsPaper Manicure, realizzata con uno smalto vetro della linea Lasting Color di Pupa color verde e uno da stendere solo sull’anulare di colore bianco, per french manicure.

Dopo aver steso lo smalto ha preso un pezzo di carta di giornale tagliato della grandezza  dell’unghia dell’anulare che ha immerso in una ciotola con dell’acqua ossigenata. Dopo aver atteso una trentina di secondi,  ha premuto il giornale contro la superficie dell’unghia trasferendo l’inchiostro e creando un bellissimo effetto ” stampato”. Dopo una generosa passata di top coat, la newspaper manicure è pronta!

La mia opinione: La tecnica mi piace molto, l’abbinamento dei due colori è veramente piacevole, nail art promossa a pieni voti, soprattutto perchè adatta davvero a tutti i tipi di unghie, dalle più lunghe alle più corte!

Nail lab

nail lab

Dopo averci dato dei preziosi consigli su come portare il nude look impreziosito da un semplice strass e sugli smalti effetto fondotinta, si passa alla seconda proposta. Questa volta ospite di Mikeligna è Ilaria a cui la conduttrice propone una Crazy Nail, adatta a unghie medio lunghe, realizzata con il kit Crazy Lurex , un Lasting Color Lilla e uno smalto per french bianco.

Dopo aver steso lo smalto lilla su tutte le unghie, la nail artist passa un po’ di top coat sul lato sinistro del letto ungueale in modo da poter far aderire i micro fili del kit Crazy Lurex, aiutandosi con un pennello a ventaglio.

Infine, con l’uso di un pennellino sottile, utilizza il bianco per creare delle linee in diagonale sulla parte dove ha applicato le pagliuzze. Immancabile il top coat.

La mia opinione: anche in questo caso ho apprezzato moltissimo questa proposta, molto carina soprattutto per ragazze giovani e con le unghie medio/lunghe. I decori bianchi sulla parte brillantinata donano un tocco di eleganza stemperando la vistosità delle paiettes.

Per oggi è tutto, io vi invito a consultare tutti gli altri post del mio blog per scoprire come è facile avere unghie perfette, in poco tempo!

Vota questo articolo, spero ti sia piaciuto =)

Prodotti Ricostruzione Unghie Tutto per le Unghie

Written by Francesca L.

Blogger "seriale", redattrice, web writer freelance.
Appassionata di tendenze, make up, ma soprattutto di nail art. Nella sua vita non manca mai il colore, in particolar modo sulle unghie!

Commenta con Facebook (solo per utenti non registrati)


Nb: i commenti Facebook non concorrono al raggiungimento dei distintivi. Se sei registrata, commenta con il tuo profilo, trovi il modulo "regolare" scorrendo la pagina verso il basso.


Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Loading…

Layla Gel Effect

Recensione Layla Gel Effect

Top Coat Colistar

Top Coat Collistar Effetto gel e volume