Nail art marmorizzata in bianco e nero: tutorial passo passo

Anche oggi voglio condividere con tutte voi un nuovo tutorial nail art. Oggi creeremo una nail art marmorizzata in bianco e nero senza acqua, con la tecnica della cartellina trasparente di cui vi ho parlato anche qui.

Pronta a scoprire tutti i passaggi? Allora entriamo subito nel dettaglio!

nail art marmorizzata final

Nail art marmorizzata bianco e nero: strumenti necessari

Per realizzare questa marble nail art senza acqua ti serviranno i seguenti strumenti e smalti:

  • Smalto nero ( io ho usato Astra My Lacque numero 24)
  • Una smalto bianco ( io ho usato Astra Expert Gel Effect numero 02)
  • Base coat e Top Coat ( io ho usato Nail Fast Repair P2 e Top Coat Essence Gel)
  • Bastoncino in legno di arancio
  • Cartellina trasparente tipo crystal
  • Penna correggismalto
  • Forbicina per unghie, lima levigante (o buffer)

Procedimento passo passo:

1) La sera prima o qualche ora prima creiamo i nostri patch marmorizzati sulla cartellina trasparente. Per farlo dovrai disegnare un rettangolino bianco. Prima che sia asciutto, lascia cadere tre pallini di smalto nero e, successivamente, tre bianchi concentrici, come vedi in foto.

Tutorial nail art in bianco e nero

2) Col lato appuntito del bastoncino in legno di arancio per cuticole trascina lo smalto. Dovrai eseguire dei movimenti a “8” orizzontali e poi delle spirali, a seconda della tua fantasia. Mescola i due colori tra di loro sino a che il risultato non ti soddisfa e lascia asciugare completamente.

water marble senza acqua

3) Stendi una passata di smalto bianco sulle unghie e lascia asciugare. Il Patch una volta asciutto si solleverà come un adesivo e potrai applicarlo sull’unghia.

tutorial nail art marmorizzata black white

Per farlo segui le istruzioni nei prossimi passaggi.

4) Applica un leggerissimo strato di top coat e, prima che sia asciutto, “appiccica” il tuo adesivo marmorizzato sull’unghia, posizionandolo come preferisci in modo che si veda bene il disegno.

nail art marmorizzata bianco e nero

5) Taglia gli eccessi utilizzando la forbicina per manicure.

nail art marmorizzata black white

6) Elimina eventuali sbavature e rifinisci il contorno cuticole con la penna correggismalto. Leviga leggermente il margine libero in modo che non restino pezzettini sporgenti.

marble nail art

7) Termina con un generoso strato di top coat effetto gel ed il gioco è fatto!

nal art marble dettaglio 1

Questa nail art marmorizzata senza acqua in bianco e nero (o nei colori che vorrai tu) è perfetta anche su unghie corte, come le ho adesso io. Eh, sì, anche a me, ogni tanto si spezzano!

Cosa ne pensi di questo nuovo tutorial? Se sei alla ricerca di altre idee per unghie decorate semplici e veloci, dai uno sguardo alla nostra categoria dedicata, ne troverai moltissimi altri.

Buona manicure a tutte voi e buon divertimento!

Ciao! Se vuoi restare in contatto con noi, seguici anche su Instagram =)



Iscriviti alla newsletter settimanale e ricevi via mail le migliori novità dal mondo unghie e le anteprime sulle attività di testing e invio campioni omaggio da parte dello staff!

Dopo la registrazione, controlla la tua mail e conferma la tua iscrizione =)


Scritto da Francesca L.

Blogger "seriale", redattrice, web writer freelance. Appassionata di tendenze, make up, ma soprattutto di nail art. Nella sua vita non manca mai il colore, in particolar modo sulle unghie!

Leggi tutti i posts di Francesca L.

8 Commenti su “Nail art marmorizzata in bianco e nero: tutorial passo passo”

  1. È sempre bello vedere delle nail art nuove anche se poi non so farle!
    Ho poca manualità,ho anche comprato i kit nail art della Pupa ma non vengono mai dei bei lavori.
    Mi accontento di top coat coi glitter o di qualche abbinamento di colori!

  2. Sono indietrissimo in questo campo: nell’era archeozoica della mia gioventù mi disegnavo di tutto anche motivi cachemire con gli aghi di pino nello smalto o facevo righe e scacchi a mano libera poi il nulla e il pupo… Spiegami se ho capito: posso creare un patch facendo una smaltata a forma di unghia e poi riesco ad attaccarla sulla mia solo grazie al top? Come uno sticker senza colla.

    1. Esatto. Il patch va fatto su una cartellina trasparente, come ho mostrato nelle foto. Poi la attacchi all’unghia con un po’ di top coat, aspetti che asciuga e passi una seconda mano di topper per sigillare tutto. Funziona e dura anche due o tre giorni!

  3. Molto carina e veloce!In questo modo non bisogna stressarsi con la ciotola dell acqua e non si perde tempo a incerottarsi le dita!!

    1. petrilina81 per la marble art invece di usare il solito scotch adesivo che diventa davvero stressante, prova ad applicare sulla pelle che circonda l’unghia, la colla vinilica, dopo lo smalto che si attaccherà sopra se ne verrà con molta facilità, è molto più pratico e veloce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.