Nail art con pupazzo di neve e sfondo invernale: tutorial facile facile!

By | Settembre 13, 2016

Ieri pomeriggio, in una grigia giornata domenicale, mi sono divertita a creare una nail art con pupazzo di neve e sfondo invernale innevato. La realizzazione è molto semplice e, ritagliandoti un po’ di tempo da dedicare alla manicure, potrai realizzarla in pochi passaggi anche tu!

Ecco di seguito il tutorial passo passo per riprodurre una simpatica decorazione unghie per il tuo inverno 2016!

pupazzo di neve

Nail art con Pupazzo di Neve: occorrente

Per realizzare questa nail art con pupazzo di neve ti serviranno i seguenti materiali:

  • Smalto blu, azzurro, arancione
  • Smalto nero e smalto bianco ( non per french manicure)
  • Top coat e base protettiva
  • Un dotter e uno stuzzicadenti
  • Vaschetta per nail art o carta lucida
  • Spugnetta in lattice per make up
  • Penna correggismalto o cotton fioc imbevuto di solvente

Procedimento per sfondo sfumato innevato:

Come hai visto dalla foto ho realizzato sulle 4 dita uno sfondo innevato sfumato e solo sull’anulare la facciotta del pupazzo di neve. Vedremo ora come realizzare la prima parte, quella del cielo con la neve che cade.

1) Applica una base protettiva e, successivamente, applica uno strato di bianco su tutte le unghie. Se il risultato non ti convince in termini di copertura, procedi con una seconda mano e attendi il tempo necessario affinchè sia completamente asciutta.

2) Prendi una spugnetta in lattice per make up e stendi, uno accanto all’altro in orizzontale, 3 smalti: blu, azzurro e bianco. Tampona sull’unghia in modo da creare uno sfondo sfumato e applica un top coat per dare omogeneità alla tua base. Pulisci le cuticole da tutte le sbavature (armati di pazienza!).

nail art pupazzo di neve step 1 bis

3) Versa dello smalto bianco in una vaschetta per nail art o su della carta lucida e usando il dotter fai dei pallini qua e la, come fiocchi di neve.

step 3 nail art con pupazzo di neve 3

4) Termina con una striscia bianca sul margine libero per creare il manto innevato.

step 3 nail art innevata pupazzo di neve 4

Disegnamo il pupazzo di neve:

1) Sull’anulare oppure su più dita potrai creare il pupazzo di neve. Parti da una base bianca omogenea e attendi che sia completamente asciutta prima di proseguire.

2) Utilizzando un dotter o uno stuzzicadenti, crea una piccola striscia come vedi in foto per realizzare il cappellino.

nail art con pupazzo di neve step 5

3) Con lo smalto nero disegna due pallini per gli occhi e 4 o 5 puntini per la bocca.

nail art pupazzo di neve step 6

4) Con lo stuzzicadenti e lo smalto arancione aggiungi un triangolino per simulare il naso di carota tipica dei pupazzi di neve e termina con un ponpon sul cappello.

nail art con pupazzo di neve step 7

5) Non dimenticare di sigillare tutto con una generosa passata di top coat per garantirti il massimo della durata possibile!

Cosa ne pensi di questo tutorial nail art con pupazzo di neve ? Come sempre ti invito a lasciarmi i tuoi commenti e a sbirciare tra gli altri articoli presenti nella categoria dedicata alle guide passo passo. Troverai tante idee per nail art semplici, ma deliziose!

Buon proseguimento di lettura e torna presto a trovarci!

7 Commenti su “Nail art con pupazzo di neve e sfondo invernale: tutorial facile facile!

  1. Vittoria Sanna

    Che bella questa nail art, sembra facile da realizzare, mi piace il pupazzo di neve..devo assolutamente cercare di replicarla nelle mie unghiette! ^_^ ho visto che servono pochissimi prodotti!

    Reply
  2. Ester Pinna

    Deliziosa questa tua nail art natalizia..è perfetta anche solo con i puntini della neve, ma con quel pupazzetto di beve è perfetta! devo ammettere che sei davvero brava, non so se riuscirei a replicare questo tuo lavoretto..ma ci proverò, e ti farò sapere!

    Reply
  3. Irene

    Deliziosa!sei bravissima a disegnare sull’unghie con semplicissimi atrezzi!

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.