Materiali: cosa sono i Water Decals e come utilizzarli

By | 5 Gennaio 2018

Ciao a tutte! Oggi vi parlo di un prodotto che ho acquistato grazie all’articolo presente su questo blog “10 idee regalo per unghie sotto i 10€“: i water decals.

Materiali: cosa sono i Water Decals e come utilizzarli

I water decals, o decalcomanie ad acqua, sono molto simili agli stickers classici, ma con la differenza che necessitano di alcuni semplici passaggi per poter essere utilizzati.

Occorrente applicazione water decals:

  • Smalto di base (completamente asciutto)
  • Recipiente con acqua (es. tappo di bottiglia, tazzina)
  • Forbici
  • Pinzette per sopracciglia
  • Scottex
  • Cotton fioc (facoltativo)
  • Top coat

Per prima cosa preparo un recipiente con acqua e ritaglio i water decals che intendo utilizzare (non è necessario tagliarli con precisione, poiché ciascun decoro dispone di un proprio contorno predefinito).

A questo punto, rimuovo la pellicola protettiva e immergo in acqua il disegno per circa 10 secondi. Lo estraggo e lo stacco delicatamente dal cartoncino (è sufficiente sfiorarlo, se non si stacca rimettetelo in acqua per alcuni secondi).

Lo ripongo su un pezzo di scottex, lo asciugo tamponando e lo posiziono sull’unghia aiutandomi con le pinzette per sopracciglia. Per farlo aderire, esercito una leggera pressione con il polpastrello e rimuovo eventuali “pieghette” o bollicine con la punta di un cotton fioc. Infine sigillo la nail art con il top coat.

E’ veramente semplice, l’unico accorgimento è di applicare i water decals sullo smalto completamente asciutto, in caso contrario rimarranno increspature sulla superficie del decoro.

Li preferisco decisamente agli stickers classici, perché non restano in rilievo, durano tranquillamente fino alla rimozione dello smalto e non lasciano residui di colla. Se anche voi siete una frana con il disegno a mano libera ve li consiglio caldamente!

Questi in particolare su Amazon costano 7,42€ per 50 fogli assortiti, ma online ne trovate per tutti i gusti. Per ordinare il kit segui questo link.

A presto!

Leggi altri miei articoli cliccando sui link che trovi qui sotto:

Hai realizzato un tutorial, un video oppure ti piacerebbe condividere con tutte noi i tuoi consigli e scrivere un articolo o una guida? Inviaci i tuoi contributi, noi li pubblicheremo a nome tuo sul blog. Tutte le istruzioni le trovi QUI.

Prodotti Ricostruzione Unghie Tutto per le Unghie

Iscriviti alla newsletter settimanale e ricevi via mail le migliori novità dal mondo unghie e le anteprime sulle attività di testing e invio campioni omaggio da parte dello staff!

Dopo la registrazione, controlla la tua mail e conferma la tua iscrizione =)


Author: Nailartenon

Adoro prendermi cura delle mie unghie naturali e sono appassionata di tutto ciò che riguarda il mondo degli smalti. Ho un blog dove condivido le mie manicure, le recensioni dei prodotti che utilizzo e realizzo semplici nail art passo per passo.

12 Commenti su “Materiali: cosa sono i Water Decals e come utilizzarli

  1. patrilina81

    Bellissime le due nail art che hai realizzato e sopratutto la tua forma di unghia mi piace molto!!!Trovo che oltre allo stamping il water decal sia una buona alternativa per decorare le unghie in modo facile e veloce!!

    Reply
    1. Nailartenon Post author

      Grazie mille 🙂 hai ragione, sono ottime soluzioni per creare nail art d’effetto in modo facile e veloce!

      Reply
  2. Lulli

    Come mi sono gustata queste spiegazioni, mi attirano moltissimo, ma temevo richiedessero più tempo dei semplice stickers, però sono davvero stupendi.

    Reply
    1. Nailartenon Post author

      Grazie! Spero di essere stata abbastanza chiara! Non richiedono molto tempo, alcuni minuti in più rispetto a uno sticker classico.

      Reply
  3. BarbaraA

    Grazie della recensione, avevo bisogno di una piccola spinta per decidermi a provare. Spero di non fare eccessivi pasticci 😉

    Reply
  4. Chiara

    Pensavo che fosse molto più difficile usarli!Invece è un’ ottima alternativa agli stickers

    Reply
    1. Nailartenon Post author

      Anch’io inizialmente pensavo fossero più complicati, ma in realtà si utilizzano più facilmente rispetto ad alcuni stickers. Altra nota positiva: non sono fragilissimi e non mi è mai capitato di spezzarli mentre cercavo di applicarli, cosa che mi è successa con alcuni adesivi!

      Reply
  5. francesca6

    Abbinamenti molto belli! Ho un foglietto, ma non ho ancora provato ad usarlo perché non ho mai il colore adatto quando vorrei usarlo! ;-D

    Reply
  6. Carmen

    Sono bellissimi li adoro… anche io li uso spesso, danno un tocco in più alla manicure e poi sono facilissima da utilizzare.

    Reply
  7. Francy Disperati

    Li ho usati anch’ io sono un bel rimedio… a chi come me non sa dipingere.. ciao…

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.