I diversi tipi e tecniche di nail art: quali sono e come realizzarli (parte 1)

By | 26 Giugno 2017
Unghie screziate

Ci sono tantissimi tipi diversi di nail art: fumata, screziata, french, french inversa, moon manicure e molto altro ancora. In questo primo articolo ne vedremo alcuni, dando anche qualche indicazione su come eseguirli al meglio.

I diversi tipi di nail art: dalla sfumata alla saran wrap

Facciamo un po’ di chiarezza: la fantasia non ha limiti e per questo motivo mi sembra quasi ingiusto “classificare” in maniera così rigida i diversi tipi di nail art. Diciamo che si tratta più di “tecniche” da miscelare tra loro, personalizzare, rendere proprie modificandone in parte o totalmente la realizzazione.

Fatta la dovuta precisazione iniziamo con le prime 5 tipologie di decorazioni unghie di base, seguirà un secondo articolo con le restanti e magari, perchè no, anche un terzo!

French Manicure, la più classica delle nail art

Chi di noi non ha eseguito almeno una volta una french manicure? Questa decorazione unghie è un vero must-have sempre di moda per la sua semplicità, eleganza e ricercatezza.

Anche se non sei amante del classico bianco gesso potrai usare qualsiasi colore tu voglia per realizzare la smile line.

SENSATIONAIL_FrenchSheerPink-finger

Nail art Sfumata, spugnata o degradè

La tecnica della nail art sfumata, spugnata o degradè viene utilizzata moltissimo come base per realizzare sfondi per nail art ad acrilico o smalto.

Si tratta di mescolare vari colori tra di loro su una spugnetta per make up e picchiettarli sull’unghia un paio di volte per ottenere un effetto sfumato.

Una ricca selezione e un breve tutorial li trovate in questo articolo .

NAIL ART sfumataFonte Foto

L'articolo continua dopo il video....

Unghie screziate o saran Wrap

Il saran Wrap consente di miscelare tra loro due colori e di realizzare un effetto screziato sulle unghie grazie ad una semplice pallina di pellicola trasparente. In questa pagina trovi il mio tutorial creato quando ancora questo blog era agli inizi, quindi abbi pazienza se le foto non sono proprio il massimo!

Unghie screziate

Dotticure ovvero la nail art con dotter

Già da un po’ le nostre colleghe americane e internazionali stanno proponendo sui loro canali e blog la Dotticure, ossia una manicure realizzata solamente con il dotter. A contraddistinguerla è la presenza di tantissimi pallini che possono prendere varie forme oppure creare una texture astratta di facilissima realizzazione.

nail art con dotter

Fonte Foto

Nail art con Striping Tape:

Facilissima da realizzare, la nail art con striping tape prevede l’utilizzo di uno speciale nastro adesivo che va applicato sulle unghie per coprirne una parte. Successivamente si passa un secondo strato di un colore diverso e si eliminano gli adesivi per creare delle righe colorate.

striping tape

Qui trovi il tutorial realizzato da me.

In questo post abbiamo visto 5 tipologie e tecniche diverse di nail art, non perdere la seconda parte, online tr pochi giorni per scoprirne di nuove! Lasciami i tuoi commenti qui sotto, magari indicandomi se hai già provato qualcuna di queste tecniche e come ti è venuta!

Prodotti Ricostruzione Unghie Tutto per le Unghie

Iscriviti alla newsletter settimanale e ricevi via mail le migliori novità dal mondo unghie e le anteprime sulle attività di testing e invio campioni omaggio da parte dello staff!

Dopo la registrazione, controlla la tua mail e conferma la tua iscrizione =)


6 Commenti su “I diversi tipi e tecniche di nail art: quali sono e come realizzarli (parte 1)

  1. Nailartenon

    Nel corso degli anni ho provato tutte queste tecniche! Le nail art con il dottor sono quelle che realizzo più spesso, si possono creare un sacco di decori in modo semplice e soddisfacente.

    Reply
  2. Chiara

    French e degradè mi piacciono tantissimo!Solo che sono proprio negata io!

    Reply
  3. habibi88

    Mi piacciono tutte ma quelle con i dotter sono le mie preferite, sono facili da realizzare anche per un’imbranata come me : )

    Reply
  4. Lucia

    Non sono una grande fan delle nail art, però adoro la degradè: già l’ho realizzata una volta con lilla e viola scuro.

    Reply
  5. Lulli

    Adoro questi artocoli, continuo a rivedermeli tutti e finalmente sto lanciandomi, ora poi che ho scoperto come si chiama la tecnica della foto di unghie in nero con i fili colorati che proprio ieri ho repostato su instagram come postchemipiace! Ieri ho acquistato le tre rotelline di Essence e la mia striping tape è stata un filo argento trasversale con la punta trasparente (perchè duri di più evitandomi ritocchi in vacanza) e base blu e ho riscosso un gran successone. Sto preparando la recensione degli stickers Essence compresi questi.

    Reply
  6. Vale Make up

    Anche io adoro il dotter, sono le uniche nail art che mi riescono decentemente.

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.