Guardians of the unicorn 08 – Essence: opinioni, recensione e swatches

Francesca6 ci racconta come si è trovata con lo smalto Guardians of the unicorn 08 – Essence. Scopri le sue opinioni, la recensione e guarda lo swatches di questo smalto effetto “wow”

Ciao a tutte! Oggi vi parlo di uno dei due smalti “spaziali” (perfetti per non pensare alle vacanze già finite!) che da questa primavera hanno arricchito la ben nota serie Out of space stories di Essence, Guardians of the unicorn 08, mentre l’altro è Mermaid of the galaxy 09 (i nomi scelti per questi smalti sono sempre roboanti!!)

Guardians of the unicorn 08 – Essence: opinioni, recensione e swatches

Il packaging è quello tipico di questa serie, boccetta rettangolare con tappo argento, che contiene 9 ml di prodotto.

Il pennello è abbastanza largo, con le setole diritte che si allargano bene per abbracciare gran parte dell’unghia. L’impugnatura è comoda, perché più lunga di quella di altri smalti.

La texture è piuttosto liquida, si stende bene, ma non è molto coprente (nella foto una sola passata). Probabilmente si può utilizzare anche come top sopra un colore di base.

Consiglio di scaricare un po’ il pennello per non creare accumuli di colore, ma non troppo per non dover fare tre passate (come mi è capitato la prima volta), anche perché si rischia di creare delle striature.

Il colore è cangiante a seconda della luce: si tratta di un lilla con riflessi azzurri e rosa, che ovviamente sono impossibili da rendere in foto, molto raffinato.

Il finish è lucido anche senza top coat, ricorda un po’ il metal un po’ il perlato, ma con riflessi unicorno, da cui appunto deriva il nome. Ho comunque applicato il Better than gel nails per prolungare la durata dello smalto.

I tempi di asciugatura sono nella media, dopo cinque minuti si può stendere un altro strato di smalto, attenzione però a non incorrere in urti perché è piuttosto delicato e il il finish esalta i difetti.

L’effetto su una base di colore diverso con la tecnica dello sfumato elimina il problema delle striature e permette di dosarne l’intensità.

Per quanto riguarda l’uso con lo stamping funziona, ma il colore è molto chiaro e si vede poco, per cui non l’ho provato sulle unghie.

La rimozione non crea problemi, ho usato un levasmalto senza acetone.
Dopo tre giorni mi si è sbeccata l’unghia dell’indice (che uso maggiormente) e si vedeva un po’ la lama bianca su entrambi i pollici, tutto sommato molto poco visibili per via del colore chiaro.

La durata è stata di quattro giorni, perché poi mi è saltato via dalla punta di varie unghie.
Il prezzo è di 2,49 euro e si trova nei negozi che hanno gli espositori Essence; fanno parte della collezione permanente, per cui non dovrebbero esserci difficoltà nel trovarlo.

Gli assegno una valutazione di 8/10, peccato perché avrebbe meritato di più per l’effetto e il prezzo, ma la durata è stata deludente.

Saluti, Francesca.

Hai provato anche tu un prodotto per unghie, uno smalto o un accessorio manicure e vuoi condividere con noi le tue opinioni? Inviaci la tua recensione, potresti essere scelta per diventare tester! Tutte le informazioni in QUESTA pagina.

Vota questo articolo, spero ti sia piaciuto =)

Prodotti Ricostruzione Unghie Tutto per le Unghie

Written by francesca6

Da mangiatrice di unghie, con decennale esperienza, a nail art dipendente.

10 Commenti

Lascia il tuo commento
  1. Questo era il colore che mi piaceva di più, ma non trovandolo, ho preso quello più scuro e la sua durata è stata davvero deludente perché l’ho dovuto togliere il secondo giorno e anche sui piedi non arriva al quarto giorno purtroppo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Loading…

Novità smalti unghie Essence autunno inverno 2018-2019 (collezione permanente)

mangiarsi le unghie

Mangiarsi le unghie è pericoloso? Fa male? Ecco i rischi dell’onicofagia