Tre Imperdibili astuzie per far durare di più lo smalto sulle unghie

By | 19 Settembre 2019
sembre unghie più lunghe

Stanca dello smalto per unghie che dopo nemmeno un giorno salta via obbligandoti a rimuovere tutto e a cambiarlo? In questo articolo troverai tre infallibili astuzie per far durare di più il tuo smalto!

Numero 1: opacizza la superficie prima dell’applicazione del colore

Molte ragazze hanno il problema delle unghie grasse (per saperne di più leggi questo articolo, si apre in una nuova scheda).

Questo non mina solamente la riuscita di una ricostruzione in gel, ma anche la durata di un normalissimo smalto.

Se noti che la superficie ungueale è naturalmente lucida anche senza base o altri prodotti, allora è consigliabile effettuare una leggera opacizzazione prima di applicare il colore.

Come fare: procurati un buffer oppure una lima a 4 o 6 fasi e passala sulle unghie pulite con movimenti circolari sino a che non appariranno completamente opache.

Non è necessario esagerare, basterà solamente rimuovere lo strato di sebo più superficiale.

2) Applica sempre, e dico sempre, il top coat!

Il top coat, che sia esso lucidante, accelerante dell’asciugatura oppure matte, non ha una funzione solamente estetica, ma protegge il colore evitandone la prematura sbeccatura.

Questo prodotto crea un film aggiuntivo che andrà a rendere lo smalto più duraturo nel tempo, evitandoti la seccatura di doverlo rimuovere dopo nemmeno una giornata!

Nel caso in cui tu abbia applicato diversi strati o abbia realizzato una bella nail art, il mio personale consiglio è quello di metterne due passate, tanto asciuga in tempi piuttosto brevi.

3) Occhio a come utilizzi le mani!

Ci vuole pochissimo per far saltare lo smalto! Aprire una lattina, usare il nastro adesivo, fare le pulizie di casa… è inutile spiegarti che tutte queste operazioni vanno eseguite prestando attenzione a non rovinare la manicure appena eseguita.

L'articolo continua dopo il video....

Se devi aprire una lattina, ad esempio, non utilizzare direttamente le unghie, ma piuttosto solleva la linguetta con una forchetta o facendo leva con una posata. E nel caso dello scotch o degli adesivi, cerca di maneggiarli sempre con i polpastrelli e non grattare via le etichette o la colla con il margine libero.

Lo stesso discorso vale anche per i gratta e vinci e per tutte le altre occasioni in cui ti verrà spontaneo utilizzare le tue unghie! E quando sei impegnata con le faccende domestiche indossa sempre i guanti in gomma o lattice.

Lo so, molte di voi non li sopportano e fanno fatica ad utilizzarli, ma per il bene del nostro smalto un piccolo sacrificio si può fare, non credi? Se non sai bene come utilizzare il top coat o quale scegliere, segui questa guida, ti sarà molto utile in vista dell’acquisto.

Buona manicure!

Prodotti Ricostruzione Unghie Tutto per le Unghie

Iscriviti alla newsletter settimanale e ricevi via mail le migliori novità dal mondo unghie e le anteprime sulle attività di testing e invio campioni omaggio da parte dello staff!

Dopo la registrazione, controlla la tua mail e conferma la tua iscrizione =)


4 Commenti su “Tre Imperdibili astuzie per far durare di più lo smalto sulle unghie

  1. Serena

    Articolo carino e di piacevole e scorrevole lettura. Può sembrare che dica cose ovvie, ma spesso e volentieri le cose ovvie sono proprio quelle a cui si presta poca attenzione o che si sottovalutano 🙂

    Reply
  2. G.

    io seguo tanti accorgimenti tra cui i tuoi suggeriti, in genere cambio smalto una volta a settimana 😎

    Reply
  3. Francesca6

    Non ho le unghie grasse per cui non ne opacizzo la superficie e metto sempre il top coat… Purtroppo non rispetto sempre il punto tre.

    Reply
  4. Chiara

    Tutti accorgimenti validi e che seguo già, ma ogni tanto è bene ripassare.

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.