Essence The Jellys: opinioni, recensione, swatch numero 32 “Hot Jungle Fever”

Qualche mese fa, Essence ha prodotto la piccola collezione dei Jellys, smalti semitrasparenti dalle più vivaci sfumature del rosso e dal finish superlucido. Ecco la recensione, le opinioni e lo swatches!

Essence The Jellys: opinioni, recensione, swatch

Qualche mese fa, Essence ha prodotto la piccola collezione dei Jellys, smalti semitrasparenti dalle più vivaci sfumature del rosso e dal finish superlucido. Io, Lucia, ho provato il n. 32, “Hot Jungle Fever”, che dalla boccetta appare rosso scuro, e invece…

Questo smalto è in realtà di un bel fucsia, come si nota appena lo si apre. Il pennello è sottile a setole dritte, il che è un bene considerato che il prodotto va steso poco a poco.

La texture non è eccessivamente densa, ma è “gelatinosa” e bisogna fare attenzione con la stesura: essendo semitrasparente, eventuali striature o addensamenti si noteranno subito. Quindi occorre prelevare la giusta quantità di prodotto e fare una passata sottile per volta. Il risultato alla prima passata è notevolmente diverso dal colore della boccetta, ma già lucidissimo.

(foto dopo la prima passata)

essencejellys1-prima-passata

 

Dopo qualche minuto si fa la seconda passata, e subito viene fuori un color magenta pieno e dal finish incredibilmente brillante, anche se non del tutto coprente, in quanto si tratta di uno smalto a effetto jelly. A me il colore piaceva così, quindi non ho fatto ulteriori passate per renderlo più scuro e coprente. Le foto sono state fatte prima di applicare il top coat.

(foto dopo la seconda passata)

essencejellys2-seconda-passata

Vista la brillantezza di questo smalto, direi che si sarebbe potuto tranquillamente fare a meno del topper, ma purtroppo l’asciugatura non è stata molto rapida; per evitare di rovinarlo consiglio l’applicazione di un top coat quick dry.

essencejellys3

Quanto alla durata, io l’ho rimosso intatto al quinto giorno: sicuramente dura di più rispetto a un normale smalto low cost, ma è comunque meglio fissarlo con un top coat.

Il mio voto: 8.5/10. Mi sento di consigliarlo soprattutto per il finish glossatissimo!

Ciao! Se vuoi restare in contatto con noi, seguici anche su Instagram =)



Iscriviti alla newsletter settimanale e ricevi via mail le migliori novità dal mondo unghie e le anteprime sulle attività di testing e invio campioni omaggio da parte dello staff!

Dopo la registrazione, controlla la tua mail e conferma la tua iscrizione =)


Scritto da Lucia

Contributor e tester smalti per Tutto Nail Art & Unghie, cartoonist & digital scribbler

Leggi tutti i posts di Lucia

7 Commenti su “Essence The Jellys: opinioni, recensione, swatch numero 32 “Hot Jungle Fever””

  1. Mi piace, anche se preferisco gli smalti totalmente coprenti. Però è superlucido quindi dato che non costano molto potrei anche farci un pensierino!

    1. La lucentezza effetto specchio è stata la cosa che mi ha colpita di più. E poi sì, se voglio provare uno smalto jelly preferisco spendere 2 euro per Essence piuttosto che 25 euro per i Rouge Radical di Chanel XD

  2. ce l’ho… sempre della Essence ma nel packaging classico… dunque il finish glossato è molto bello e la tenuta ottima ma sinceramente anche io preferisco smalti più coprenti perché con il Jelly che ho, anche dopo 4 passate non è mai coprente come uno smalto normale.. comunque interessante recensione..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.