Essence Gel Nail at Home : Tutorial e Recensione

Essence Gel At Home : Tutorial e Recensione

Vi avevo parlato in questo articolo del kit Essence Gel At Home per creare unghie effetto gel comodamente in casa e di tutti i prodotti che componevano questo set. Si tratta di un’emulazione del semi permanente, la differenza sostanziale è che si possono’ utilizzare tutti gli smalti Colour and Go e che la rimozione avviene con sistema peel off ( si solleva come un adesivo, senza usare lime o solventi).

Il kit completo l’ho acquistato presso Oviesse al costo di 40,99 euro e ho preso solamente i prodotti che servono per poter applicare in maniera duratura qualsiasi colore della loro gamma di smalti.

Ora vi spiego come si usa il kit Essence Gel e quali sono le mie impressioni dopo 3 cicli di utilizzo.

essence gel at home

Come si applica?

1) Dopo aver rimosso ogni residuo di smalti e con le unghie completamente prive di ogni base, occorre applicare il primer e lasciare asciugare un paio di minuti. ( In caso di unghie particolarmente grasse, qui trovate come poterle riconoscere, consiglio di passare prima un buffer per opacizzarle).

Essence Gel

2) Stendete una mano non troppo sottile di base peel off del kit Essence Gel sulle 4 dita principali, facendo il pollice a parte. Catalizzate in lampada per un minuto ( non dovrete contare, si spegne da sola quando è passato il tempo necessario) e quindi sgrassate il residuo appiccicoso usando il solvente apposito.

Essence Gel

3) Passate una o due mani del vostro smalto Essence Colour and Go preferito, eseguite eventualmente le vostre decorazioni. Attendete che il tutto sia perfettamente asciutto ( ci metterà un tantino di più ad asciugarsi perfettamente, quindi non abbiate fretta) e passate allo step successivo.

Essence Gel

4) Stendete lo speciale top coat presente nel kit Essence Gel e catalizzate in lampada per un minuto. Ricordate sempre di farlo prima sulle 4 dita principali e poi sui pollici separatamente. Al temine di questa operazione sgrassate con il Cleanser ed il gioco è fatto!

Essence Gel

Consigli utili:

1) per sgrassare tra un passaggio e l’altro utilizzate un dischetto leva trucco oppure un patch di ovatta da ricostruzione, non usate il cotone altrimenti vi lascerà degli antipatici pelucchi che si attaccheranno all’unghia.

2) Quando applicate la base e il topper fate bene attenzione a non tralasciare gli angoli e i lati dell’unghia e mettetene una buona quantità sulle punte, altrimenti si solleverà dopo pochissime ore.

3) Non utilizzate troppo prodotto altrimenti vi si creerà un effetto spessore decisamente anti estetico.

La mia opinione:

Al contrario di quanto riportato sulla confezione la manicure così eseguita non dura 10 giorni, sono riuscita a portarla in maniera perfetta esattamente la metà del tempo. Comunque è molto comoda e il risultato finale è iper brillante e molto simile al gel o ad un semi permanente. Consigliato per chi vuole che lo smalto duri un po’ più a lungo.

La rimozione non comporta particolari danni alla superficie ungueale, ma consiglio comunque di attendere un paio di giorni tra un ciclo di applicazione e l’altro, mettendo una base levigante e rinforzante durante la pausa.

Essence Gel

Avete visto come è semplice creare le vostre unghie comodamente a casa con il kit Essence Gel At Home? Io vi invito a navigare all’interno delle altre sezioni dedicate alla nail art e alla cura delle mani e vi auguro Buone Feste!

 

Vota questo articolo, spero ti sia piaciuto =)

Prodotti Ricostruzione Unghie Tutto per le Unghie

Written by Francesca L.

Blogger "seriale", redattrice, web writer freelance.
Appassionata di tendenze, make up, ma soprattutto di nail art. Nella sua vita non manca mai il colore, in particolar modo sulle unghie!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Loading…

Essence Love Letters

Essence Love Letters

Border Nail

Tutorial Nail art unghie corte