Come far durare di più lo smalto sulle unghie

Come aumentare la durata dello smalto

Uno dei problemi maggiori di quando ci si mette lo smalto è la durata. Come aumentare la durata dello smalto ed evitare che dopo qualche ora si sbecchi rendendo il tutto decisamente anti estetico? Ecco qualche trucco semplice e che vi sarà sicuramente di aiuto, soprattutto se avete spesso le mani in acqua oppure se non potete ritoccarlo ogni giorno!

 

Tre regole fondamentali:

1) Mai mettersi lo smalto di fretta: sembrerà una cosa scontata e banale, ma i tempi di asciugatura possono richiedere anche un quarto d’ora. Se non attendete il tempo necessario rischiate di farlo saltare subito in quanto, a volte, sembra asciutto in superficie ma è ancora umido nello strato interno causando spiacevoli grinze, segni di impronte digitali e minando sensibilmente la durata della vostra manicure. Il primo segreto per aumentare la durata dello smalto è la pazienza!

aumentare durata smalto

2) Utilizzate sempre una base e un top coat: applicare una base protettiva prima del colore aiuta a creare superficie più liscia e meno naturale aumentando sensibilmente la durata dello smalto. Ne esistono anche di apposite, chiamate ” mediatrici di aderenza” come quella commercializzata da Mavala. E non dimenticate di passare il top coat, una buona e generosa mano di questo prodotto dopo la vostra nail art puo’ farlo durare anche un paio di giorni in più.

aumentare durata dello smalto

3) Utilizzate i guanti durante le vostre pulizie di casa! Questa pratica è fondamentale per salvaguardare sia le unghie sia lo smalto!  I detergenti, le spugne e l’erosione causata dall’acqua vanno subito ad intaccare il colore sulle punte, facendolo saltare via, soprattutto se grattate oppure utilizzate prodotti abrasivi. ( In generale è sempre meglio farlo, anche se non siete delle appassionate di nail polish!).

Altri consigli utili:

4) Evitate di eseguire la vostra manicure prima della doccia oppure di vestirvi: dato che come dicevo prima i tempi possono essere lunghi, evitate di mettervi lo smalto prima di fare la doccia oppure di vestirvi. Questo perchè i movimenti che farete per allacciare le scarpe, alzare la cerniera o mettervi una maglia possono intaccare lo smalto fresco ( oltre che rischiare di sporcarvi i vestiti). Stesso discorso vale per la doccia e per il lavaggio delle mani: l’accappatoio o l’asciugamano possono lasciarvi il segno e rovinare il vostro lavoro! Attendete quindi almeno una mezz’oretta prima di prepararvi oppure mettete lo smalto alla fine di tutto: così aumenterà la durata!

5) Evitate di limare le unghie smaltate: se non strettamente indispensabile non usate mai la lima sulle unghie con sopra lo smalto. Il motivo è molto semplice: si consuma e salta via come niente! Consiglio forse scontato per molte di voi, ma non per tutte!

Spero che questi consigli possano esservi di aiuto, a presto con un nuovo post del nostro ABC delle Unghie! 

Vota questo articolo, spero ti sia piaciuto =)

Prodotti Ricostruzione Unghie Tutto per le Unghie

Written by Francesca L.

Blogger "seriale", redattrice, web writer freelance.
Appassionata di tendenze, make up, ma soprattutto di nail art. Nella sua vita non manca mai il colore, in particolar modo sulle unghie!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Loading…

SMALTI NATALIZI

Smalti Natalizi China Glaze: Happy HoliGlaze!

smalti Pupa

Pupa Princess: la nuova collezione by Pupa