Crema mani L’Occitane en Provence: opinioni e recensione

Ciao a tutte, oggi vorrei parlarvi di una crema per le mani che ho scoperto di recente: Creme Mains peaux seches di L’occitane en Provence.

Crema mani L’Occitane en Provence: opinioni e recensione

Conoscevo questo marchio perchè mi avevano regalato delle saponette in passato e mi erano piaciute molto: i profumi sono delicati e il packaging molto elegante, poi ho scoperto il negozio monomarca e ogni volta che ci passo davanti mi devo trattenere, perchè comprerei tutto.

E infatti…quest’anno mi ero imposta di non comprare il Calendario dell’Avvento Beauty, perchè lo scorso anno avevo quello di Ciatè e sono ancora piena di smalti, ma, la profumeria Marionnaud sotto casa, aveva lo sconto al 30% su questo brand e non ho resistito, come vedete dalla foto è troppo carino!

Comunque iniziando ad aprire le caselline giorno per giorno, per ora non ho trovato prodotti di make-up, ma solo creme e prodotti da bagno, ho trovato questa crema mani. Raramente ho avuto bisogno di idratanti per la pelle delle mani ma quest’anno, forse per il gran freddo, ne ho sentito l’esigenza.

La consistenza è molto ricca, la crema non è leggera ma asciuga in fretta, io comunque per abitudine la metto prima di andare a letto in modo che mi dia fastidio il meno possibile, la profumazione è delicata e non persistente.

Nel calendario si trova una minitaglia da 10ml ma una volta terminata credo che andrò alla ricerca perchè dopo circa una settimana di utilizzo costante, solo di sera, quindi una volta al giorno, devo dire che la pelle è molto più morbida, non si screpola e non “tira”.

Il mio voto finale è 10/10 e ve la consiglio, per questi prodotti è meglio spendere un pò di più ed avere una buona resa.

Leggi altre mie recensioni cliccando sui link che trovi qui sotto:

Hai provato anche tu un prodotto per unghie, uno smalto o un accessorio manicure e vuoi condividere con noi le tue opinioni? Inviaci la tua recensione, potresti essere scelta per diventare tester! Tutte le informazioni in QUESTA pagina.

Written by Chiara

Mamma e commercialista super impegnata ma sempre alla ricerca di novità nel mondo smalti e nail art: una passione nata tanto tempo fa.

8 Commenti

Lascia un commento
  1. Anche io ne ho una in minisize, e confermo che è molto buona! L’unica cosa è che la mia ci mette un po’ ad assorbirsi quindi anche io la metto quando sono a casa, però in compenso le mani ringraziano, soprattutto con questo freddo.

  2. Questa è una delle creme che mi ha sempre attratto ma non sono ancora riuscita a trovarla in giro dalle mie zone… però desidero tanto provarla, poi anche il packing mi attira molto perchè ricorda la confezione dei colori per artisti.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Smalti Kiko Arctic Holiday: opinione, recensione e swatches del n. 04 Intriguing Silver

Smalti Rougj Nail Lacquer: opinioni, recensione, swatches del n. 21- Xenia