Crema mani al Limone di L’Erbolario Lodi: opinioni e recensione

Ciao a tutte, oggi vi vorrei descrivere la seconda crema mani di L’Erbolario Lodi, che mi è stata regalata: si tratta della crema al Limone.

Crema mani al Limone di L’Erbolario Lodi: opinioni e recensione

Si presenta nel medesimo tubetto da 30 ml giallo. Rispetto alla crema all’argan, di cui vi ho parlato qualche tempo fa, questa crema al limone risulta più “leggera” al tatto, si stende anche più facilmente e il profumo è più delicato.

A molte il profumo forte disturba, specie prima di coricarsi, invece devo dire che questa crema è davvero gradevole.

La consistenza più fluida permette un’asciugatura più rapida rispetto alle altre creme mani.
Devo dire però che sull’efficacia ho dei dubbi: sulle mani ho alcune zone “secche” o comunque aree in cui la pelle è un pò più spessa e questa crema non mi ha aiutata.

Ormai il tubetto è terminato e non ho avuto alcun risultato.


In conclusione: il prodotto è gradevole ma non mantiene le promesse quindi il mio VOTO FINALE è 5/10 e non ve lo consiglio, è un prodotto che comprato singolarmente risulta costoso e non da risultati vantaggiosi.

Hai provato anche tu un prodotto per unghie, uno smalto o un accessorio manicure e vuoi condividere con noi le tue opinioni? Inviaci la tua recensione, potresti essere scelta per diventare tester! Tutte le informazioni in QUESTA pagina.


Iscriviti alla newsletter settimanale e ricevi via mail le migliori novità dal mondo unghie e le anteprime sulle attività di testing e invio campioni omaggio da parte dello staff!

Dopo la registrazione, controlla la tua mail e conferma la tua iscrizione =)


Scritto da Chiara

Mamma e commercialista super impegnata ma sempre alla ricerca di novità nel mondo smalti e nail art: una passione nata tanto tempo fa.

Leggi tutti i posts di Chiara

5 Commenti su “Crema mani al Limone di L’Erbolario Lodi: opinioni e recensione”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.