Le proprietà della crema al veleno d’api

Crema al veleno d’api: le star ne vanno matte

Tra le star è scoppiata una nuova moda: si tratta della crema al veleno d’api che sembrerebbe essere molto efficace per quanto riguarda la lotta ai primi segni del tempo.

Nata da un’idea dell’apicultore Cyrus Protta, i cosmetici a base di questo singolare ingrediente sarebbero in grado di stimolare la produzione di collagene e elastina in maniera naturale, tanto che sono molte le starlette e personalità in vista del mondo dello spettacolo che hanno dichiarato di farne uso.

Un “botox naturale”:

Il grande successo della crema al veleno d’api risiederebbe nel fatto che, una volta applicata sul volto, scatena una reazione in grado di far affluire più sangue nella zona dove è stata massaggiata, stimolando la produzione di elastina e collagene risollevando la pelle, rendendola più compatta e distendendo le rughe grazie alla rimozione delle cellule morte.

crema al veleno d'api

Quanto costa la crema al veleno d’api:

In Italia è possibile acquistare i cosmetici a base di questo ingrediente in molti siti web on line, in particolare da Beeligh.

Sul portale di vendita è possibile prenotare e richiedere informazioni su questa crema, compilando il format che troverete nella sezione dedicata ai contatti. Navigando nel web ho visto altri store on line che la commercializzano con costi che oscillano tra i 60 e i 100 euro, nei formati da 30 e 45 ml.

All’estero sono molti i brand che la distribuiscono: tra tutti WonderBee che potete trovare anche da alcuni venditori professionali su Ebay.

In conclusione:

Secondo l’opinione di chi l’ha provata, questa crema è un valido aiuto naturale contro le rughe e l’invecchiamento cutaneo.

Non a caso viene utilizzata al posto delle iniezioni di Botox. Contenendo melitina è anche un buon anti infiammatorio.

L’idea di applicare un veleno sulla pelle può sembrare strana, ma del resto di creme viso a base di ingredienti particolari ce ne sono molte.

Basti pensare a quella a base di bava di lumaca che qualche anno fa poteva addirittura far ribrezzo ma che oggi è diventata molto popolare.

Vota questo articolo, spero ti sia piaciuto =)

Prodotti Ricostruzione Unghie Tutto per le Unghie

Written by Francesca L.

Blogger "seriale", redattrice, web writer freelance.
Appassionata di tendenze, make up, ma soprattutto di nail art. Nella sua vita non manca mai il colore, in particolar modo sulle unghie!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Loading…

Olio di mandorle dolci

Olio di mandorle: tutte le proprietà

Nail art epifania

Tutorial Nail art per l’Epifania: tre idee