Come si usa il tagliacuticole o puliscipelle senza tagliarsi e senza farsi male?

Abbiamo più volte sottolineato l’importanza della cura delle cuticole, affrontando diversi aspetti dedicati a questa parte delle nostre unghie. Altrettanto spesso abbiamo spiegato che non andrebbero mai tagliate.

Tuttavia in commercio esistono dei tagliacuticole, detti anche puliscipelle, contenuti nei kit per manicure che andrebbero utilizzati solamente nei casi davvero estremi ossia quando le pellicine crescono in maniera “selvaggia” coprendo la base della superficie ungueale oppure quando la pelle è eccessivamente secca e si solleva causando un aspetto poco piacevole alle dita.

Io sono dell’idea che questo strumento debba essere maneggiato solamente da manicuriste ed estetiste esperte, tuttavia ecco qualche indicazione per utilizzarlo nel modo corretto senza tagliarsi e senza farsi male.

 taglia-cuticole come usarlo

Passa alla prossima pagina per capire come usare questo strumento nel modo migliore e senza farti male!

Vota questo articolo, spero ti sia piaciuto =)

Written by Francesca L.

Blogger "seriale", redattrice, web writer freelance.
Appassionata di tendenze, make up, ma soprattutto di nail art. Nella sua vita non manca mai il colore, in particolar modo sulle unghie!

4 Commenti

Lascia il tuo commento
  1. Articolo interessante: l’ho letto fino in fondo!
    Concordo con G., mi ha fatto venire i brividi solo vedere la foto!! Non avrei mai il coraggio, anche se probabilmente, lavorando con delicatezza, non succede nulla.

    Vota questo commento

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Smalti A England: opinioni e swatches di “Peaseblossom. A fairy”

Maschera piedi esfoliante Loua: opinioni, recensione