Come sgrassare il gel o il semipermanente dopo l’applicazione

In questo nuovo articolo vedremo come sgrassare il gel o il semipermanente dopo l’applicazione senza rovinare la manicure appena realizzata e usando i giusti prodotti per evitare spiacevoli residui appiccicosi!

Come procedere correttamente? Quali prodotti usare? Quando e come si usa il cleanser? Continua la lettura per scoprire tutti i dettagli!

Vota questo articolo, spero ti sia piaciuto =)

Written by Francesca L.

Blogger "seriale", redattrice, web writer freelance.
Appassionata di tendenze, make up, ma soprattutto di nail art. Nella sua vita non manca mai il colore, in particolar modo sulle unghie!

Commenta con Facebook (solo per utenti non registrati)


Nb: i commenti Facebook non concorrono al raggiungimento dei distintivi. Se sei registrata, commenta con il tuo profilo, trovi il modulo "regolare" scorrendo la pagina verso il basso.


2 Commenti

Lascia il tuo commento
  1. Spesso dopo aver passato il cleanser passo l’olio per cuticole e ripulisco per bene l’unghia con un pad per lucidare ulteriormente il lavoro fatto poiché mi capita che lo sgrassante opacizzi un pochino il gel!

    Vota questo commento
    • Ciao e benvenuta! Sì, può capitare che rimanga un po’ opaco il gel o il semi dopo averlo sgrassato. A me succede quando la lampada non fa bene il suo lavoro. La tua soluzione è ottima, credo che alla prossima posa ci proverò anche io!

      Vota questo commento

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Loading…

Smalti P2 cosmetics: opinioni, recensione, swatches. Ecco cosa ne penso!

moda unghie 2016

Moda unghie 2016: cosa ci aspetta? Tutto quello che devi sapere!