Come scegliere il colore di smalto più giusto per le tue unghie! (Parte 2)

By | Maggio 19, 2017

Nella prima parte abbiamo visto qualche consiglio su come scegliere lo smalto in base alla forma delle unghie (larghe, mangiate oppure piccole e sottili). In questa seconda parte vedremo, invece, qual è la tonalità più adatta ai vari tipi di carnagione.

Come scegliere il colore di smalto più giusto in base alla carnagione

La carnagione è un elemento importante nella scelta dello smalto perfetto per le nostre unghie. Infatti, a seconda che sia chiara o scura, certi tipi di tonalità  sono meglio di altre.

Scegliere la nuance più adatta farà risaltare di più il nostro aspetto e renderà davvero perfetta la nostra manicure.

Colori di smalto da preferire sulle carnagioni scure:

Per quanto riguarda le carnagioni scure, l’ideale sono gli smalti metallizzati, che sulla pelle scura donano un effetto più luminoso. 

Altre tonalità perfette sono:

  • Il blu e il viola scuro, anche nelle loro versioni elettriche

Fonte Foto

  • Verde chiaro e scuro, meglio se con sottotono caldo
  • Giallo freddo e dorato
  • Corallo, che dona alla pelle un aspetto nuovo e ringiovanito
  • Rosso chiaro che va verso l’arancione
  • Cioccolato, che in questo caso diventerebbe un colore neutro

Sono sconsigliati, invece, i neon, l’argento, i pastello, il giallo nelle sue tonalità troppo calde e il bianco.

Colori di smalto da preferire sulle carnagioni chiare:

Per quanto riguarda le carnagioni chiare, invece, i colori più adatti sono tutti quelli fluo, perfetti per valorizzare questo tipo di pelle, e il verde nelle sue gradazioni più fredde.

Fonte Foto

Gli altri colori da preferire sono:

  • Il rosso di qualsiasi tonalità, ma meglio se super lucido e laccato
  • Blu Navy
  • Rosa e beige, perché in caso di carnagioni chiare si trasformerebbero in tinte neutre
  • Rosa pesca e arancione rosato, che raggiungono il loro effetto massimo soprattutto durante l’estate
  • Fragola in tutte le tonalità
  • Rosa dorato, perla e argento per una manicure semplice, ma molto chic

Meglio evitare gli arancioni intensi, i verdi pastello, i blu più scuri e i gialli, perché potrebbero dare un effetto spento alla pelle.

E tu tieni conto del tuo colore di pelle quando scegli uno smalto? Ti sei mai posta il problema della carnagione? Facci sapere cosa ne pensi lasciandoci un commento!

Se sei interessata a leggere la prima parte, dedicata a come scegliere lo smalto in base alla forma delle unghie, segui questo link.

Author: Francesca L.

Blogger "seriale", redattrice, web writer freelance. Appassionata di tendenze, make up, ma soprattutto di nail art. Nella sua vita non manca mai il colore, in particolar modo sulle unghie!

14 Commenti su “Come scegliere il colore di smalto più giusto per le tue unghie! (Parte 2)

  1. Nailartenon

    Ahh io sono bianchissima e di solito metto i colori senza pensare! Solo ora che ci si inizia a spogliare cerco di scegliere tonalità che mi stanno bene. Solitamente però indosso principalmente colori scuri, tipo bordeaux o blu. Una cosa che non sono mai riuscita a capire è tutto il discorso del sottotono, caldo o freddo.

    Reply
    1. Francesca L. Post author

      Ci sono certi colori come il rosso, ad esempio, che sono caldi di per sè. Ma alcune tonalità vengono “raffreddate” usando, ad esempio, una punta di bianco o di rosa che toglie calore. Al contrario alcuni colori freddi possono essere scaldati aggiungendo nella formulazione pigmenti di rosso o marrone. In questo senso si parla di sottotono oppure di “base” fredda o calda. Spero di essermi spiegata bene, sono un po’ rimbambita stamattina xD

      Reply
      1. Nailartenon

        Ti sei spiegata benissimo 🙂 Molto utile questo articolo!!

        Reply
        1. Francesca L. Post author

          In realtà è meglio usare il termine “base” più che sottotono, però l’idea è quella!

          Reply
          1. Nailartenon

            Un’altra domanda, invece per quanto riguarda la pelle? Ho letto che le carnagione chiare generalmente hanno un sottotono freddo, però si parla di occhi azzurri… Invece chi ha la pelle chiara ma capelli e occhi castani?

  2. Mariagrazia1965

    Ciao Francesca… Io ho la pelle quasi scura quali altri colori potrei mettere alle mie unghie? Grazie del consiglio

    Reply
    1. Francesca L. Post author

      I colori elencati qui vanno tutti bene, diciamo che la lista è piuttosto completa. Non resta che scegliere quello che ti piace di più 😉

      Reply
  3. Lucia

    Io ho la pelle molto chiara, ma come ho già detto tante volte, detesto i fluo. Sulle pelli chiare stanno bene un sacco di colori, ma ho notato che i rossi a base fredda le esaltano particolarmente, facendole sembrare di porcellana.

    Reply
  4. Chiara

    Non ci avevo mai pensato!Io metto di tutto, basta che mi piaccia il colore

    Reply
  5. Vale Make up

    Ho sempre pensato che il rosso fosse il top sulle pelli chiare. Io trovo che sia perfetto anche per le labbra!

    Reply
  6. habibi88

    Bellissima anche la seconda parte; io ho la pelle chiara e adoro i fluo ma in generale mi piace qualsiasi colore. Sulle unghie amo variare spesso : )

    Reply
  7. nailartbygiga

    Io non tengo conto della carnagione. Mi piacciono quasi tutti i colori ma evito i fluo…sono troppo vistosi per me. 🙂

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.