Come scegliere e applicare il blush

Make up Tutorial: il blush

Ciao a tutte e benvenute nel nuovo articolo dedicato alle lezioni di make up viso.

Oggi parleremo del blush (o fard), un prodotto che serve a  colorare le guance donandoci un aspetto sano e allegro che si applica sopra la base. ( Leggi: Base Make Up viso: come realizzarla).

Come si applica? Quanti tipi ne esistono? Ecco tutte le risposte in questo nuovo make up tutorial by Mary!

 Le diverse texture

Come tutti i prodotti di make up, anche del blush esistono diverse tipologie, con texture e finish differenti per i diversi tipi di pelle.

Ecco le più diffuse varianti di questo prodotto che potete trovare in commercio nelle profumerie e nei supermercati.

In polvere: hanno una coprenza media modulabile e sono a lunga tenuta

blush polvere

In crema: finish lucido ad alta coprenza, buona tenuta, maggiormente indicati per le pelli secche. Tra i cosmetici di questa tipologia troviamo anche le versioni stick, molto pratiche da portare in borsetta e da utilizzare quando si ha poco tempo.

blush crema
blush crema
blush stick
blush stick

Liquidi: hanno una buona coprenza e sono a lunga tenuta. Adatti a tutti i tipi di pelle.

blush liquido

In mousse: al momento lo trattano solo poche case cosmetiche. Offrono una coprenza media, sono facili da stendere, ma la tenuta è molto scarsa. Il finish mat li rende adatti a pelli grasse o miste.

blush mousse

 

Come si applica

Stenderlo è molto semplice. Si applica, ovviamente, sulle guance, nelle zone in risalto quando sorridiamo. Attenzione, però, a non esagerare col prodotto e a non stenderlo troppo vicino al contorno occhi per evitare un risultato sgradevole.

Il fard in polvere va utilizzato con un pennello da terra/contouring o con un pennello piatto da blush. Le mousse e le creme (compresi gli stick, naturalmente) vanno picchiettati con le dita. Quelli liquidi, invece, si stendono sulle guance come delle creme con movimenti delicati.

applicazione blush

applicazione blush

 Quale colore scegliere

Se la vostra pelle è molto chiara optate per una tonalità rosata, se è avete un incarnato chiaro, ma non troppo, per un blush marroncino o color pesca. Se la vostra carnagione è media o scura il colore di fard adatto a voi è il fuxia.

Il rosso, a mio parere, è un colore piuttosto vistoso e da osare solo se si ha una carnagione molto scura.

Io per oggi ho concluso, vi invito a navigare all’interno della categoria Make Up per leggere tutti gli altri articoli di base sul trucco viso e auguro…

Buon make up a tutte!

Vota questo articolo, spero ti sia piaciuto =)

Prodotti Ricostruzione Unghie Tutto per le Unghie

Written by Mariana L.

Appassionata di make up, sempre aggiornata sulle tendenze del mondo beauty ed esperta di rimedi e bellezza naturale.
Non esce mai di casa senza trucco, nemmeno per andare a buttare la spazzatura!

Commenta con Facebook (solo per utenti non registrati)


Nb: i commenti Facebook non concorrono al raggiungimento dei distintivi. Se sei registrata, commenta con il tuo profilo, trovi il modulo "regolare" scorrendo la pagina verso il basso.


Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Loading…

solvente per unghie idratante

Come scegliere il solvente giusto per unghie!

Unghie screziate

Cosa si intende con ” Accent Manicure”?