Unghie forti e robuste: cominciamo dall’alimentazione!

cibi per unghie forti e sane

Esattamente al pari dei nostri capelli, anche le unghie possono risentire di un’alimentazione squilibrata e con qualche carenza! Quindi, prima di spendere molti soldi alla ricerca del giusto rinforzante, chiediti: la mia alimentazione è abbastanza varia ed equilibrata?

Se le tue unghie si spezzano, si sfaldano, non crescono o presentano delle macchioline bianche, forse stai adottando un regime dietetico privo di elementi indispensabili come i sali minerali, gli omega 3 e le vitamine del gruppo B. Ecco quindi una breve guida su quali cibi possono aiutarci ad avere unghie forti e robuste in maniera sana e naturale!

Attenzione: questa guida è puramente indicativa e non ha alcun valore medico. Se notate dei sintomi evidenti di alterazione dello stato di salute consultate subito uno specialista o il vostro dottore di fiducia e non assumete integratori o medicinali in autonomia!
 

L’alimentazione corretta per unghie forti

Esattamente come la nostra chioma, le unghie sono costituite da cheratina che altro non è che una proteina che viene naturalmente prodotta dal nostro corpo. Se il nostro organismo non ne ha a sufficienza si possono avere fastidi come unghie fragili, che si spezzano facilmente o si piegano e si sfaldano.

In questi casi la soluzione migliore è assumere cibi che contengano proteine e calcio come, ad esempio, i formaggi, lo yogurt e tutti i latticini in generale. Per stimolare la produzione di cheratina sono anche molto indicati i crostacei, le verdure a foglia verde e i legumi.

Tra i cibi consigliati per avere unghie forti e sane troviamo anche i cereali, la cipolla e l’aglio in quanto contengono un elevata percentuale di silicio, zolfo e zinco, due sali minerali che contribuiscono ad aumentare la robustezza delle unghie. 

Omega 3 e vitamine del gruppo B

Ai fini di aumentare la crescita, invece, sono molto importanti le vitamine del gruppo B, in particolare la B5. Questo prezioso elemento lo si trova in buona quantità nelle uova, nel germe di grano, nel fegato dei bovini e nella frutta secca in generale.

Attenzione, inoltre, se notate delle macchioline bianche (leuconichia) su tutte le unghie: averne qualcuna è normale, ma se ogni dito presenta in maniera evidente questo disturbo allora è consigliabile tenere sotto controllo il fegato. Per saperne di più consulta questo articolo dedicato alla leuconichia!

Assumere una buona dose di omega 3 potrebbe essere una soluzione: sì quindi al pesce azzurro, all’olio di fegato di merluzzo, noci e spinaci.

Al di là della salute delle unghie, che è sicuramente importante, è sempre consigliabile adottare uno stile di vita sano e salutare, un’alimentazione equilibrata e varia e bere moltissima acqua.

E tu? Conoscevi i segreti dell’alimentazione per avere unghie forti e robuste?

Ciao! Se vuoi restare in contatto con noi, seguici anche su Instagram =)



Iscriviti alla newsletter settimanale e ricevi via mail le migliori novità dal mondo unghie e le anteprime sulle attività di testing e invio campioni omaggio da parte dello staff!

Dopo la registrazione, controlla la tua mail e conferma la tua iscrizione =)


Scritto da Francesca L.

Blogger "seriale", redattrice, web writer freelance. Appassionata di tendenze, make up, ma soprattutto di nail art. Nella sua vita non manca mai il colore, in particolar modo sulle unghie!

Leggi tutti i posts di Francesca L.

5 Commenti su “Unghie forti e robuste: cominciamo dall’alimentazione!”

  1. Grazie, questo articolo mi serve moltissimo. Ho appena scoperto che ho poca vitamina d, ma come dieta sono bravina eccetto cipolla e aglio (che recupero solo in vacanza in Liguria nel pesce e dintorni e in Piemonte nella bagnacauda). Vediamo se trovo vit. D e B a profusione.

  2. Come ho letto “Bere moltissima acqua!” ho subito preso la mia bottoglietta e ho bevuto…quando non bevo sento proprio che il mio fisico è carente in qualcosa!Grazie per l’articolo!

    1. io sono stata sempre una che beveva pochissimo…. ma dopo alcuni problemi ho iniziato a bere tantissimo e per prendere l’abitudine mi sono scaricata l’app xD

  3. Grazie mille Francesca questo articolo lo trovo molto utile perchè ultimamente anche se a piccoli passi sto cercando di cambiare e migliorare il mio stile di vita e questo articolo mi aiuterà sicuramente <3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.