Barattolino Levasmalto Fai da te: il tutorial

barattolo levasmalto fai da te

Come creare in casa un barattolino Levasmalto fai da te? E’ molto semplice, ce lo insegna una You Tubers che seguo molto spesso, Creativenailart.

Ho sempre trovato molto comoda questa tipologia di solvente in barattolo in quanto è possibile rimuovere lo smalto da un solo dito, senza toccare gli altri. Caratteristica che si rivela molto utile quando sbagliamo una decorazione in nail art, ma non vogliamo rovinare le altre dita!

Sono molti i marchi che li vendono: Pupa, Sephora, Essence, Shaka, Collistar.. ma se avete voglia di provare a crearne uno in casa scoprirete che non è affatto difficile.

 

Creare un Barattolo Levasmalto in casa: occorrente

  • Due spugnette per lavare i piatti (possibilmente nuove)
  • Solvente privo di acetone
  • Un barattolo vecchio
  • Un paio di forbici

Procedimento e tutorial:

Come vedrete nel video di seguito (in inglese, ma assolutamente di facile compresione) Creativenailart non fa altro che togliere la parte abrasiva dalle spugne usando un paio di forbici e infilarle nel barattolo vuoto.

Successivamente versa il solvente senza acetone (lei usa quello della Essence) e il barattolino leva smalto è pronto! Semplice e in pochissime mosse potrete ricrearlo anche voi!

Per comprendere meglio il procedimento potete guardare il video che vi lascio qui sotto. Non resta che augurarvi buona manicure!


Iscriviti alla newsletter settimanale e ricevi via mail le migliori novità dal mondo unghie e le anteprime sulle attività di testing e invio campioni omaggio da parte dello staff!

Dopo la registrazione, controlla la tua mail e conferma la tua iscrizione =)


Scritto da Francesca L.

Blogger "seriale", redattrice, web writer freelance. Appassionata di tendenze, make up, ma soprattutto di nail art. Nella sua vita non manca mai il colore, in particolar modo sulle unghie!

Leggi tutti i posts di Francesca L.

4 Commenti su “Barattolino Levasmalto Fai da te: il tutorial”

  1. Lo avevo visto, io mi limito a tenere il barattolino e ripulire la spugnetta in modo da farla durare a lungo, riempiendo nuovamente con solvente nuovo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.