10 trucchetti per nail art facilissime in poco tempo!

A volte basta veramente poco per creare una nail art semplice, ma molto carina. Oggi ti elencherò 10 trucchetti per nailart facilissime e super veloci! Al termine dell’articolo dimmi quanti ne conoscevi e quali utilizzi per le tue manicure.

1) Il modo corretto di mettere lo smalto

Prima di parlare di nail art forse è giusto spiegare la tecnica più veloce, precisa e corretta per stendere bene lo smalto. Se sei alle prime armi e combini ancora qualche pasticcio, prova ad applicarlo seguendo i passaggi che vedi qui sotto. Io mi trovo benissimo! Anche voi usate questa?

Fonte foto: http://www.metdaan.com/21-diy-nail-hacks-master-nail-arts/

2) Forcine per capelli

Avete presente le forcine per capelli, quelle che hanno le estremità arrotondate per non farsi male alla testa? Bene! Immagino che molte di voi ne abbiano tantissime a casa. Questi utili accessori sono perfetti come alternativa al dotter e permettono di realizzare pallini e pois in pochissimo tempo!

Fonte foto: http://www.metdaan.com/21-diy-nail-hacks-master-nail-arts/

3) Nastro adesivo

Utilizzare del semplice nastro adesivo per creare nail art molto carine è davvero semplice e geniale. Applicalo nella parte che vuoi coprire e divertiti a realizzare decori geometrici, tono su tono, glitterati eccetera, eccetera. Un consiglio: per non rovinare la base sotto, rendilo meno “appiccicoso” applicandolo prima sul dorso della mano e staccandolo un paio di volte per rendere meno aggressiva la colla.

Fonte foto: http://www.metdaan.com/21-diy-nail-hacks-master-nail-arts/

4) Ombrè Manicure: unghie sfumate

Molte di voi lo sapranno, ne sono certa, ma per chi non ne fosse a conoscenza, è possibile realizzare le unghie sfumate utilizzando una semplice spugnetta, meglio se per make up. La nailart così ottenuta potrà essere sfoggiata da sola o essere usata come base per lo stamping, i decori con i colori acrilici e molto altro ancora. 

Fonte foto: http://www.metdaan.com/21-diy-nail-hacks-master-nail-arts/

5) Amido di mais per top coat matte

Per opacizzare lo smalto e renderlo matte, puoi sciogliere l’amido di mais in un vecchio smalto trasparente o un top coat e passarlo sulle unghie. Nulla di più semplice e conveniente!

Fonte foto: http://www.metdaan.com/21-diy-nail-hacks-master-nail-arts/

6) Pennello a ventaglio

Ecco un altro strumento che ti consentirà di realizzare unghie wow ma senza fatica! Il pennello a ventaglio si trova in tutti i kit per nail art e può essere utilizzato non solo per far cadere i glitter, ma anche per creare decori multicolor e righine sottili.

Fonte foto: http://www.metdaan.com/21-diy-nail-hacks-master-nail-arts/

7) Carta da forno

La carta da forno è utilissima per la tua manicure! Come? Molto semplice! Crea dei rettangolini di smalto sopra il foglio, dalla parte più liscia, e attendi che asciughi. Successivamente verranno via come degli stickers e potrai usarli per realizzare nail art effetto “specchio rotto” o cracked. Proprio come ho fatto io in questo tutorial per capodanno 2016 (ovviamente puoi usare tutti i colori che vuoi!)

8) Pallina di pellicola per unghie screziate

Basta appallottolare un po’ di pellicola trasparente da cucina e sporcarla con dello smalto per ottenere delle nail art screziate davvero carine. Una volta realizzato questo effetto potrai lasciarlo così oppure utilizzarlo come base per decori più complessi. In ogni caso, è davvero velocissimo e a prova di pasticciona! Tutorial completo cliccando qui.

9) Pennello per eyeliner

Per decorare le tue unghie puoi usare anche un vecchio pennello sottile per eyeliner o un pennarello. Se utilizzi quest’ultimo, ricordati di non applicarlo direttamente sull’unghia, ma sempre dopo una base protettiva o sul colore ben asciutto.

Fonte foto: http://www.metdaan.com/21-diy-nail-hacks-master-nail-arts/

10) Crea il tuo smalto!

Infine, per creare unghie colorate e divertenti proprio come le vuoi tu, puoi creare da sola il tuo smalto ideale e personalizzarlo come preferisci. A questo scopo puoi sciogliere nel trasparente glitter, pagliuzze, polveri colorate e anche ombretti sbriciolati. Guarda il video qui sotto per capire meglio come fare!

Spero che questo articolo in cui ti elenco 10 trucchetti per creare nail art super veloci sia stato di tuo gradimento. E ora lascio la parola a voi: quante di queste “hacks” conoscevate? Quante ne avete utilizzate? Parliamone nei commenti!

Scritto da Francesca L.

Blogger "seriale", redattrice, web writer freelance. Appassionata di tendenze, make up, ma soprattutto di nail art. Nella sua vita non manca mai il colore, in particolar modo sulle unghie!

Leggi tutti gli articoli di Francesca L.

9 Commenti su “10 trucchetti per nail art facilissime in poco tempo!”

  1. Invece delle forcine, utilizzavo una penna a sfera per sostituire il dotter. Non conoscevo l’effetto dell’amido di mais né l’uso della carta da forno (sapevo che si può anche stendere lo smalto sul nastro adesivo). Qualche trucco in più fa sempre comodo! Grazie, Francesca.

  2. Quanti bei consigli!!! Ho provato la tecnica del nastro adesivo, la manicure ombrè e la pallina di pellicola. Non conoscevo la tecnica con la carta da forno e non sapevo si potesse usare l’amido di mais per il finish matte. Ho utilizzato il pennello a ventaglio per applicare i glitter ma non ho mai provato a creare righine.

  3. …vedi che cè smpre da imparare???Non sapevo dell’utilizzo dell’amido di mais e della carta stagnola…anche l’eyeliner è una novità per me!Ne ho giusto uno in penna che non uso; lo proverò sulle unghie!!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.